I 10 Migliori Stereo Hi-Fi ad Alta Qualità Sonora 2020

Cerchi un impianto stereo per casa capace di leggere CD, riprodurre musica in streaming, radio FM/DAB, leggere file da ingressi USB e connettività wireless? Ecco la classifica dei migliori stereo Hi-Fi da acquistare oggi.

stereo hi fi migliori

Lo stereo Hi-Fi è la scelta ideale per chi è alla ricerca di un dispositivo dedicato per la riproduzione di musica in casa, in ufficio, o in un ambiente di piccole dimensioni. 

I migliori sistemi Hi Fi compatti sono una buona soluzione se non volete acquistare la componentistica costosa di un impianto hi fi professionale. In un pacchetto unico e ad un prezzo meno elevato avrete incluso l’amplificatore, le casse, il lettore CD, il sintonizzatore radio, la connessione Bluetooth e via dicendo.

In questa classifica abbiamo raggruppato i migliori mini Hi Fi qualità prezzo a tre pezzi (un ricevitore più le due casse) per coprire tutte le diverse necessità. Ci sono HiFi di fascia alta che offrono qualità audio vicina agli impianti professionali, con capacità di espansione per casse wireless multizona, e modelli più economici per chi è alla ricerca di una fascia di prezzo più bassa.

Con i modelli descritti in questa guida all'acquisto, le possibilità sono innumerevoli, per darvi un ventaglio di opzioni per l’ascolto di musica da CD, da chiavetta USB, da smartphone e tablet, anche per connettere una TV e migliorare l’audio dei film, con funzionalità di radio FM e DAB, capacità di connessione al network casalingo e molto altro. 

Se state cercando i migliori impianti stereo per casa, siete quindi arrivati nel posto giusto. La nostra selezione è in ordine di fascia di prezzo, dai modelli più esclusivi di fascia alta a quelli più economici.

Denon D-M41

1. Denon D-M41

Il miglior impianto stereo hi fi per qualità audio

  • Qualità audio superlativa
  • Qualità costruttiva premium
  • Uscita subwoofer
  • Meno opzioni in connettività

Prezzo 800,00 €

Per chi vuole avvicinarsi alla qualità audio degli impianti stereo Hi Fi professionali da casa, tra gli stereo compatti migliori c’è il Denon D-M41. Lo consigliamo ai puristi del suono che cercano uno stereo di piccole dimensioni.

Manca la predisposizione per un sistema di casse multizona, ma a questo prezzo non possiamo di certo lamentarci di questa assenza.

Se avete una collezione di CD che non avete usato da tempo e che avete voglia di spolverare, questo è il modello giusto per voi. Il Denon D-M41 è capace di catturare la vostra attenzione per ore di ascolto, i circuiti interni sono di altissimo livello e la qualità del suono è superlativa.

Il Denon D-M41 offre una selezione di input essenziale, con una coppia di ingressi analogici RCA, uscita subwoofer, due ingressi digitali ottici, il collegamento per l’antenna FM e DAB, e la connessione per le casse. Sulla parte frontale, oltre al cassetto per CD e ai diversi controlli, troviamo l’uscita cuffie e il pulsante Bluetooth. 

Gli ingressi ottici saranno utili a coloro che intendono utilizzare lo stereo per ascoltare l’audio proveniente dalla TV, e migliorare così notevolmente la qualità della visione di film e programmi, per avere un mini sistema home theatre collegato alla televisione.

Peccato che manchi la connessione USB, per poter collegare una chiavetta e riprodurre file MP3, ma è anche vero che questa pratica è sempre meno usata, man mano che cresce la tendenza di utilizzare il cellulare per servizi di streaming. 

Da riconoscere a Denon il fatto che la differenza tra la vecchia versione D-M40 e questo nuovo modello non sia soltanto l’aggiunta del Bluetooth. L’azienda ha fatto anche un lavoro di miglioramento della componentistica interna all'amplificatore ed è uscito un prodotto di gran lunga superiore a quello precedente (che già era pluripremiato per la sua altissima qualità audio).

Onkyo CS-N575

2. Onkyo CS-N575

Impianto stereo compatto premium con funzionalità di rete

  • Si connette al network di casa
  • Riproduce tutti i tipi di file audio
  • ChromeCast integrato e capacità multizona
  • Radio DAB assente
  • Manca connettività per subwoofer
  • Ingresso per giradischi assente

Prezzo 584,36 €

Questo network Hi-Fi CD system di Onkyo è una delle nostre raccomandazioni top per chi è alla ricerca di un sistema Hi-Fi compatto, dal buon rapporto qualità prezzo, con capacità di espansione per casse multi-room. 

Il dispositivo viene consegnato completo di elemento centrale e due casse esterne, la potenza totale è di 40W ed è in grado di riprodurre musica da CD, da chiavetta MP3 USB, da smartphone e tablet, e radio FM. Sono inoltre presenti gli ingressi digitali coassiale e ottico, ad esempio per chi vuole collegare una smart TV per sentire il suono dalle casse dell’impianto. 

Le capacità del Onkyo CS-N575 non si fermano qui, il dispositivo si può collegare al network di casa attraverso la porta ethernet sul retro dell’amplificatore, e se in futuro vorrete collegare ulteriori casse wireless multizona potrete poi gestire tutto l’audio di casa utilizzando la tecnologia DTS Play-Fi, con il quale potrete sincronizzare tutti i dispositivi e riprodurre musica da cellulare, scegliendo diverse stanze e per diverse utenze. 

L’applicazione Onkyo Controller permette di gestire le diverse zone, e accedere ai servizi di streaming musicale. Potrete quindi utilizzare il vostro account Spotify, Pandora, Tidal, Deezer e TuneIn per riprodurre la vostra musica preferita da questo stereo Hi-Fi ad alta qualità. 

Invece, per chi ha semplicemente bisogno di sistemare lo stereo in una stanza e collegarsi direttamente all'amplificatore via bluetooth con il proprio telefono, la connessione è semplice e intuitiva. Una volta fatto il pairing del device una prima volta, l’amplificatore è in grado di ricordare il vostro smartphone ed eseguire la connessione automaticamente per le volte successive.

La qualità audio è superiore rispetto ai modelli entry level, il bilanciamento sonoro è buono anche senza un subwoofer esterno (opzione non disponibile per questo modello). Le opzioni di riproduzione sono numerose e il design è classico e convincente, Onkyo CS-N575 è uno dei migliori stereo per la casa, molto consigliato per caratteristiche e prezzo agli audiofili che cercano un modello top di gamma.

Sony CMT-SBT100

3. Sony CMT-SBT100

Lo stereo HiFi da camera con funzione radiosveglia

  • Rapporto qualità prezzo
  • Funzione radiosveglia
  • Bluetooth versione 3 un po’ datata

Prezzo 285,00 €

Tra migliori impianti stereo compatti con lettore CD che consigliamo per la stanza da letto, c’è il Sony CMT-SBT100, un sistemi HiFi stereo dalla qualità audio soddisfacente, con buone opzioni di connettività e capace di essere anche la vostra radiosveglia quotidiana.

Si tratta di uno stereo mini Hi Fi a tre pezzi, l’elemento centrale più due casse da scaffale. Ogni cassa è a due vie, con woofer da 4 pollici e tweeter da 1½”, ciascuna capace di un output pari a 25W per una potenza totale di 50W. Seppure il wattaggio sia contenuto, il sistema ha comunque una buona potenza di fuoco, anche grazie alla tecnologia S-Master Digital Amplifier che produce risultati superiori usando meno energia.

La qualità dei bassi, pur non essendo questo un modello della serie XB, è abbastanza convincente, specialmente se attiverete la funzione Bass Boost. Le frequenze medio-alte sono pulite e dettagliate, con buon bilanciamento dello spettro sonoro. 

Il design è semplice e pulito, buono per qualsiasi tipo di ambiente. C’è poco di interessante nell'estetica di questo modello, può essere tranquillamente posizionato su un comò o scaffale, e passare inosservato pur rimanendo di presenza elegante. 

Potrete riprodurre musica da CD, da ingresso AUX ausiliario, da fonte USB, da radio FM/AM, e da dispositivo Bluetooth. Le opzioni di connettività sono molte, e potrete leggere file MP3 oltre che riprodurre la vostra playlist preferita su smartphone. Potrete anche impostare la sveglia per riprodurre radio, CD MP3 o musica da USB al risveglio

La tecnologia NFC One Touch vi permette inoltre di attivare una connessione istantanea semplicemente appoggiando il cellulare al dispositivo. Il Bluetooth versione 3 è un po’ datato rispetto alle nuove tecnologie, ma basta mantenere il cellulare abbastanza vicino all'amplificatore per mantenere salda la connessione wireless ed evitare interruzioni nell'ascolto.

Denon D-T1

4. Denon D-T1

Qualità audio per audiofili ad un prezzo conveniente

  • Qualità audio superlativa
  • Piccolo ed elegante
  • Porta USB assente
  • Poca potenza in uscita

Prezzo 422,40 €

Se avete già adocchiato il Denon D-M41, ma avete un budget più limitato e siete comunque alla ricerca di stereo compatti per audiofili, ecco l’impianto hi-fi da casa migliore per qualità prezzo. La definizione sonora è molto simile a quella del fratello maggiore D-M41, in un mini Hi Fi di dimensioni molto piccole, meno potenza, e meno opzioni di connettività.

Pur essendo più semplice e scarno, il Denon D-T1 può comunque soddisfare la maggior parte degli utenti, poiché offre il giusto mix di capacità e connettività, ed è buono per leggere CD, ascoltare la radio FM, riprodurre musica da smartphone via Bluetooth e collegare una TV per migliorare l’audio dei nostri film. Queste caratteristiche sono già abbastanza per molti, per permetterci di spolverare la nostra collezione CD o per usare servizi di streaming come Spotify. 

Nella parte posteriore del ricevitore centrale troviamo la connessione per l’antenna FM/AM, una coppia di RCA per ingresso analogico, un ingresso ottico digitale (solitamente per la TV), la presa per il cavo della corrente e la connessione per i due diffusori. 

I due diffusori Denon sono tra le migliori casse a due vie con tweeter da 25mm soft-dome e altoparlante da 12cm per i medio-bassi. Il suono prodotto è un piacere da ascoltare, potrete veramente gustarvi i vostri CD preferiti al meglio, in questa fascia di prezzo e per questa categoria di prodotto non troverete niente che superi la qualità del Denon D-T1.

La potenza audio in uscita non è molta, di soli 15W per canale, il che dovrebbe essere abbastanza per riempire una camera da letto, un salotto di piccole dimensioni, una cucina, o un piccolo ufficio. Non aspettatevi quindi di poter ascoltare la vostra musica ad alto volume o per impianto home theatre di grande potenza.

LG XBoom CM2460

5. LG XBoom CM2460

Il micro hi-fi da 100W, compatibile con altri dispositivi LG

  • Due woofer, uno per ogni altoparlante da 50W
  • Sincronizzabile con TV LG ed altri dispositivi LG
  • Gestibile da tre dispositivi contemporaneamente e tramite App
  • Manca l’entrata per le cuffie con filo

Prezzo 150,04 €

LG ha ufficialmente intrapreso la strada della “LG Home Suite”, dimostrandolo per l’ennesima volta con questo modello di micro hi-fi tecnicamente impressionante e capace di adattarsi facilmente anche come impianto audio per piccole attività. L’Xboom è decisamente prestante, tra gli stereo hi-fi migliori per potenza RMS in uscita, con 100W a disposizione, ripartiti in 50W per ogni altoparlante con woofer integrato.

Grazie alle specifiche tecniche, ed il supporto di connettività DAB, lettore CD, USB e Bluetooth, LG XBoom è l’ennesima soluzione “All-in-one” che, questa volta, comprende anche un ingresso AUX, rendendosi davvero flessibile e adattandosi a quasi tutte le esigenze.

Come per i precedenti modelli, la compattezza di questo impianto hi-fi lo rende particolarmente adatto ad essere collocato in pressoché qualunque spazio, ma il CM2460 va anche oltre, permettendo attraverso il sistema TV Sound Sync di essere sincronizzato con facilità al televisore LG ed utilizzato dunque per migliorare la qualità audio dell’impianto Home Video a marca LG.

Se il display presente sull’impianto si rivelasse poco adatto ad impostare equalizzatori e visualizzare la discografia del cellulare, l’App Bluetooth LG risolve la maggior parte di questi inconvenienti, permettendo di gestire comodamente l’hi-fi dallo smartphone.

Meno comodo il filo di alimentazione, lungo appena 1m, probabilmente da utilizzare con prolunga per le installazioni lontane dalla spina di corrente.

La possibilità di collegare fino a tre dispositivi Bluetooth è molto comoda per gestire da più smartphone l’impianto ed inviare musica da più fonti in wireless. Il modello comprende anche timer, radiosveglia e modalità di sleep automatica. Sotto i 150€, questo impianto è sicuramente un acquisto valido.

Panasonic SC-PM602

6. Panasonic SC-PM602

Un grande micro hi-fi sotto budget

  • Potenza RMS 40W e woofer integrato, per bassi di qualità
  • Design compatto, adatto a tutte le sistemazioni
  • Funzione di timer e calendario
  • Sistema “Re-master” di compensazione perdita audio da MP3
  • Sacrifica in parte il 2.1 per fare spazio ad un subwoofer

Prezzo 139,99 €

Panasonic è una garanzia di qualità in ambito audio e questo modello di stereo Hi Fi con casse, il quale va a sostituirsi al SA PM600, eredita i punti di forza del precedente, aggiungendo ulteriori funzionalità e prestazioni.

C’è l’ormai immancabile connettività DAB, e a questa si aggiunge la radio FM, il Bluetooth, un lettore CD e l’entrata USB.

Riguardo la tecnologia Re-Master, integrata nell’apparecchio, si possono dire solo cose positive. Panasonic, grazie all’esperienza pluridecennale, sa bene che il formato MP3, usato ancora estensivamente, tende a perdere dati audio, così come durante la riproduzione Bluetooth. La tecnologia compensa queste perdite, grazie ad algoritmi studiati appositamente dal team software di Panasonic.

Come altri modelli nella classifica, anche il Panasonic SC-PM602 offre la possibilità di collegare delle cuffie, ma nessuna entrata AUX, il che lo rende poco appetibile per chi vorrebbe collegare fonti audio analogiche senza Bluetooth. Tuttavia, è possibile utilizzare le porta USB per collegare un dispositivo Apple come iPhone, iPad o iPod per leggere e riprodurre i file musicali. La stessa porta è utilizzabile anche per chiavette USB e hard disk esterni.

Le due casse sono composte da woofer e tweeter, il suono è ben bilanciato e in rapporto al prezzo, l’esperienza di ascolto raggiunge picchi elevati di qualità, garantendo dei bassi profondi e alti piuttosto definiti.
LG CM2760

7. LG CM2760

Lo stereo Hi-Fi potente con casse a tre vie per ambienti di medie dimensioni

  • Bluetooth multi-pairing
  • Buona potenza in uscita 160W
  • Presa USB
  • Un solo input audio

Prezzo 120,00 €

Composto da un elemento centrale e due casse a tre vie con potenza di 80W per canale, questo stereo Hi-Fi da 160W è ottimale per l’ascolto di musica in casa, per negozi, bar, e spazi di medie dimensioni. 

Le casse sono l’elemento più interessante di questo modello, rispetto agli altri sistemi audio descritti in questa classifica, poiché comprendono un subwoofer laterale e tre coni frontali, per una buona qualità di suono e separazione delle frequenze audio. 

L’elemento centrale offre l’ingresso per il CD e l’entrata USB per chiavetta, oltre ad un design futuristico a luci e controlli direttamente su display LCD. Sulla parte frontale trovate anche un ingresso audio analogico mini-jack da 3.5mm, per collegare una sorgente esterna via cavo. 

La parte posteriore è priva di qualsiasi altro input, non ci sono gli ingressi RCA o gli input digitali, solo le connessioni per le due casse e l’antenna per la radio

L’altra opzione di connettività è data dal Bluetooth, che permette di riprodurre musica da smartphone, tablet, o altro device che dispone di questa tecnologia. Si possono collegare fino a 3 dispositivi simultaneamente grazie alla tecnologia multi-pairing offerta da questo stereo Hi-Fi. 

Buona la capacità di leggere, da dispositivo USB, anche formato FLAC, per file di qualità audio superiore al più comune WMA o MP3. Anche questo dispositivo è compatibile con la tecnologia di sincronizzazione suono TV, da utilizzarsi con le TV LG di ultima generazione.

Panasonic SC-UX100

8. Panasonic SC-UX100

Stereo Hi-Fi con ottima potenza in uscita per le grandi occasioni

  • Molto potente 300W
  • Connettività Bluetooth
  • Impianto audio potente ma poco definito

Prezzo 160,36 €

Se state cercando uno stereo Hi-Fi per una festa di compleanno, una rimpatriata tra amici, o per un locale di ampie dimensioni, o anche per riprodurre musica in giardino, il Panasonic SC-UX100 offre due aspetti positivi molto invitanti, il primo è il prezzo molto basso, il secondo è una potenza audio in uscita di ben 300W. 

C’è poco da aspettarsi dal punto di vista della definizione e della qualità di riproduzione della musica, ma questo aspetto passa in secondo piano nel momento stesso in cui alzate la manopola del volume e liberate tutta la potenza di questo impianto stereo. Per questo va bene per diverse situazioni, sia per un ascolto di sottofondo in casa, sia per feste tra amici, e l'ottima resa è proprio quando si alza il volume.  

Il woofer da 13cm è capace di riprodurre mega bass molto profondi e riempitivi, il suono è ben bilanciato e piacevole, in questa fascia di prezzo non possiamo chiedere di meglio e ci accontentiamo benissimo di una qualità audio che va bene per la maggior parte degli ascoltatori meno esigenti. 

Tramite il Panasonic SC-UX100, potrete riprodurre musica da radio, CD (supporta anche MP3), chiavetta USB e dispositivo Bluetooth, per un ventaglio di opzioni abbastanza ampio e capacità di accettare segnali audio da diverse fonti.

È anche presente una coppia di RCA input sulla parte posteriore per chi volesse collegare un dispositivo in analogico attraverso l’ingresso Line-in.

LG CM2460

9. LG CM2460

Il miglior Hi Fi economico per ascolto di radio e musica in casa e ufficio

  • Prezzo molto basso
  • Ottime recensioni dal web
  • Qualità audio non eccezionale

Prezzo 126,04 €

Si tratta di un modello economico ma affidabile e capace, con buona potenza in uscita e design accattivante. 

La qualità costruttiva è piacevolmente elevata, per un modello dal prezzo economico questa è una caratteristica più che benvenuta. Resa audio equilibrata e ben bilanciata, copre bene una stanza di medie dimensioni ed è consigliato a chi lo mette in salotto, in una studio, al bar, in un negozio, per ascoltare musica da radio, CD e per soluzioni multi-bluetooth di musica in streaming.

Si possono infatti collegare in wireless più di un dispositivo attraverso la connettività Bluetooth, caratteristica interessante soprattutto per uso familiare o per un team di lavoro. 

Anche questo, come gli altri modelli LG citati nella classifica, è utilizzabile con la funzione di sincronizzazione del suono con le TV LG compatibili. C’è un ingresso AUX per accettare fonti analogiche esterne come un lettore MP3 o prodotti simili, e l’ingresso USB per leggere file da chiavetta o hard disk. 

La qualità sonora non adatta per gli amante dell’alta fedeltà, ma questo LG CM2460 è ad oggi uno dei migliori mini hi-fi economici in commercio, che ha saputo guadagnarsi l’attenzione del pubblico che cerca un modello per principianti, con ottime recensioni positive e molti clienti soddisfatti.
Auna Connect System Stereo

10. Auna Connect System Stereo

Lo stereo multifunzione dall’aria retrò, per il salotto

  • Compatto ed elegante
  • Radio FM, Internet, DAB, USB e Bluetooth
  • Spotify Connect, senza passare dal cellulare
  • Sistema DAB poco intuitivo

Prezzo 184,00 €

L’aria retrò di questo impianto hi-fi strizza chiaramente l’occhio a chi cerca sì il sistema audio avanzato per la propria casa, ma anche l’elemento d’arredo per accompagnarsi al resto della mobilia.

La presenza di lettore CD, sistema Wi-Fi e Spotify Connect, in aggiunta alle varie connettività Bluetooth, DAB e USB, rendono questo modello targato Auna una soluzione “All-in-one” per quanto riguarda la riproduzione musicale.

Vi è persino la possibilità di configurare il dispositivo come un “Multiroom”, controllabile attraverso la rete Wi-Fi e quindi facilmente gestibile da qualsiasi punto della casa.

L’app UNDOK, molto comoda sia come telecomando sostitutivo, sia come sistema virtuale per la gestione Multiroom, è convincente e funziona molto bene.

Gli altoparlanti non superano i 20W RMS, con una potenza massima di picco di 80W per l’intero impianto, nella media per questo tipo di modello e per la fascia di prezzo. Una  potenza più che sufficiente, specie se non si abita in case isolate oppure ben insonorizzate.

I fili degli altoparlanti sono da 1 metro, chiaramente pensati per stare compattissimi insieme alla base.

Facciamo notare che il Bluetooth soffre di una leggera debolezza di segnale, facilmente  risolvibile con un po’ di attenzione nella collocazione in casa, e che l’interfaccia DAB non è tra le più intuitive. Per il resto, l’Auna Connect System Stereo è un’ottimo stereo qualità prezzo.