Le 10 Migliori Radio Portatili

FM DAB e DAB+: vuoi sapere quali sono le migliori radio portatili disponibili oggi sul mercato? Ecco la classifica aggiornata dei migliori modelli qualità prezzo da acquistare in questo momento.

migliori radio portatili

Le radio digitali portatili hanno il grande vantaggio di poter essere trasportate e posizionate praticamente ovunque, permettendoci di ascoltare musica, notizie e programmi radiofonici preferiti. 

Se sei orientato all'acquisto di una radio portatile, la prima cosa che vuoi considerare sono ovviamente le dimensioni. Alcuni modelli entrano infatti comodamente in tasca, altri sono pensati per essere tenuti su mensole, tavoli e comodini, pur rimanendo più piccoli di un comune sistema micro HiFi.

Nel caso in cui la tua priorità durante l'ascolto sia la qualità del suono, opta per una radio portatile DAB o DAB+, cioè in grado di ricevere e trasmettere onde sonore di qualità superiore.

Per quanto riguarda l'alimentazione, la maggior parte delle radio portatili funzionano a batterie, ma ci sono anche modelli che prevedono la possibilità di alimentazione tramite cavo micro USB, che ha il vantaggio quindi di poter essere alimentata ed utilizzata collegata ad un computer o alla corrente (tramite adattatore).

Molto diverse sono poi le funzioni e le prestazioni: alcune radio sono multibanda, cioè in grado di ricevere più bande sonore, altre impermeabili, per chi è solito utilizzarle anche sotto la doccia.

Le radio di ultima generazione sono poi implementate con le ultime tecnologie e possono fungere da lettore MP3, altre dispongono di connessioni Bluetooth, per collegarle a smartphone, PC e tablet, o presentano ingressi per chiavette USB per leggere file audio direttamente dalle memorie flash drive.

Infine, esistono modelli dotati di speaker integrato, ideali quindi per ascoltare la musica in compagnia e altre di dimensioni più compatte che funzionano solo tramite auricolari.

Vediamo ora quali sono le migliori radio digitali per audio portatile da acquistare in questo momento, scelte per rapporto qualità prezzo e prestazioni audio generali.

Sangean PR-D18

1. Sangean PR-D18

La migliore radio portatile digitale

  • Dimensioni ridotte
  • Fino a 10 stazioni memorizzabili
  • Impostazione di timer di spegnimento e sveglia
  • Display LCD molto piccolo

Prezzo 110,07 €

Se trascorri molto tempo fuori casa e desideri una radio piccola, potente e con grande autonomia, da portare con te magari in campeggio o a un picnic, la Sangean PR-D18 fa al caso tuo.

Questa piccola radio portatile FM a batteria è una delle migliori radio portatili ed è caratterizzata da dimensioni davvero contenute, soli 16 cm x 3,8 cm x 10 cm.

Arriva a memorizzare ben 10 stazioni, 5 in AM e 5 in FM. È inoltre dotata di una funzione di auto spegnimento personalizzabile e della sveglia, e si rivela comoda da usare anche in viaggio. Richiede quattro batterie da 1,5 V, caratteristica che la rende particolarmente adatta per essere utilizzata quando sei fuori casa.

Sebbene sia facile da leggere grazie alla retroilluminazione, lo schermo è piuttosto piccolo, perciò interpretare le frequenze può risultare un po' faticoso. Fortunatamente, la radio è dotata di un sistema di ricerca automatica, quindi non è necessario selezionare manualmente le singole stazioni.

Per ricevere meglio il segnale, è provvista di un'antenna piccola e discreta, che può scomparire completamente quando non è necessaria.

Grazie al design semplice ed essenziale, trova facilmente posto in ogni ambiente della casa. È disponibile in diverse opzioni colore, per soddisfare i differenti gusti personali in fatto di estetica.

Pure Evoke H3

2. Pure Evoke H3

La migliore radio portatile DAB e DAB+ per qualità del design

  • Digitale DAB e DAB+
  • Bluetooth e batterie ricaricabili
  • Design retro
  • Prezzo

Prezzo 141,99 €

La Pure Evoke H3 è una delle migliori radio portatili DAB e DAB+, cioè in grado di captare le frequenze che riproducono musica di qualità paragonabile a quella proveniente da un lettore CD.

È un prodotto dal design semplice ed elegante, una radio da tavolo con un tocco retrò che si combina facilmente con qualsiasi tipo di arredamento. 

È il modello giusto per chi cerca una radio multifunzione con timer da cucina, in grado di ricevere un vasto spettro di frequenze e di memorizzare fino a 40 stazioni radio, e in più arricchita con la tecnologia Bluetooth.

Provvista delle tipiche caratteristiche di una radio classica, prima tra tutte la sveglia, Pure Evoke H3 può infatti essere usata anche come altoparlante bluetooth, collegabile allo smartphone o al laptotp per riprodurre la musica che vuoi.

Si tratta dell'unica radio della nostra guida che possiede uno schermo a colori, tra l'altro di dimensioni generose, per accedere a tutte le informazioni indispensabili sulla stazione sintonizzata o sui brani in esecuzione.

I comandi, piuttosto intuitivi, sono posti sulla parte superiore della radio, mentre sul retro si trovano l'uscita per gli auricolari e un ingresso aggiuntivo per il collegamento ad altri dispositivi privi di Bluetooth.

La batteria ha un'autonomia di 30 ore, piuttosto soddisfacente considerate le dimensioni dello schermo e le numerose funzionalità della radio. Se invece non intendi cambiarle posto, puoi lasciarla tranquillamente attaccata alla corrente.

Tenuto conto delle caratteristiche tecniche e dell’ottima qualità, non c'è da stupirsi che la Pure Evoke H3 sia una delle radio portatili più costose della classifica, ma per chi è orientato verso un prodotto di fascia alta, è decisamente un'ottima scelta.

Sony XDR-P1

3. Sony XDR-P1

Dimensioni ridotte, grande potenza di suono

  • Piccola e leggera
  • Ben 20 stazioni memorizzabili
  • DAB/DAB+
  • Design molto minimale

Prezzo 82,59 €

Con la XDR-P1 Sony si conferma tra le migliori marche di radio portatili da sempre. Questo modello è infatti in grado di captare le frequenze DAB e DAB+ e, grazie all'amplificatore digitale, riesce a riprodurle con una potenza inaspettata per un dispositivo dalle dimensioni così contenute.

È una radio pensata per chi bada poco all'aspetto ma molto alla sostanza. Il design, infatti, è l'unica vera pecca della Sony XDR-P1, che per le sue specifiche tecniche è invece un prodotto soddisfacente.

È dotata infatti di pochi ma funzionali pulsanti, per scegliere tra ben 20 canali radio memorizzati, elencati sullo schermo LCD retroilluminato di colore ambra.

Sono presenti solo due uscite: una per gli auricolari, per ascoltare la musica in stereo, e una per la carica, che necessita di un cavo micro USB.

La durata della batteria è discreta: si assesta infatti intorno alle 20 ore di ascolto con auricolari e 15 tramite altoparlante. È un'ottima caratteristica per chi intende portarla sempre con sé, sia in casa che fuori, o pensa di usarla soprattutto all'aperto, in viaggio o in campeggio.

Non è provvista della funzione sveglia, ma è possibile impostare un timer di autospegnimento scegliendo tra diverse opzioni.

Le dimensioni sono di soli 11,5 x 5,7 x 2,5 cm, quindi è facile da tenere in mano e da infilare in tasca. E, grazie al peso di appena 170 grammi, dimenticherai quasi di averla con te.

Sangean PR-D7

4. Sangean PR-D7

Una delle migliori radio FM portatili per chi ha poco spazio

  • Alimentazione a batteria o corrente
  • Sveglia integrata
  • Niente suono in stereo

La Sangean PR-D7 è una radio piccola e discreta, dal design moderno, perfetta per chi ha poco spazio su mensole e comodini.  

È possibile memorizzare fino a 10 canali radio contemporaneamente, 5 in AM e 5 in FM. È inoltre dotata di una pratica funzione sveglia e di autospegnimento.

L'ora e la frequenza si visualizzano sul piccolo schermo LCD, munito anche dell'indicatore per il livello della batteria. La Sangean PR-D7 può funzionare attaccata alla corrente oppure essere alimentata con 6 batterie AA, che le assicurano un'elevata autonomia. 

È quindi il prodotto giusto per chi ama ascoltare la radio in casa, ma allo stesso tempo cerca un dispositivo pratico e funzionale da portare con sé.

Il peso di 500 grammi circa e le misure di 21,5 x 11,6 x 4 cm consentono infatti di infilarla comodamente dentro qualsiasi borsa.

Nonostante le dimensioni, la qualità del suono è eccellente. I comandi sono semplici e chiari e la ricezione è ottimale, anche dove di solito è difficile captare il segnale radio senza interferenze.

Unica attenzione in caso di trasporto, il pulsante per l'accensione e lo spegnimento si trova in una posizione in cui è facile che venga schiacciato accidentalmente se trasportata in una borsa o in valigia e non è disponibile il suono in stereo anche dotandosi di auricolari.

Panasonic RF-D10EG-K

5. Panasonic RF-D10EG-K

La radio portatile con l'altoparlante più grande

  • Comandi intuitivi
  • Compatibile DAB e DAB+
  • Altoparlante di grandi dimensioni
  • Qualche criticità per l'ascolto in cuffia

Prezzo 56,99 €

La Panasonic RF-D10EG-K nasce con l'intento di combinare dimensioni compatte, ricezione DAB e DAB+ e un grande altoparlante. Quest'ultimo occupa quasi la totalità del dispositivo, fatta eccezione per un piccolo schermo sotto il quale è disposta una fila di pulsanti.

L'altoparlante di 10 cm e il magnete di 4,5 cm riescono a creare un suono potente, chiaro e ben bilanciato, di qualità sorprendente per le dimensioni della radio.

L'alimentazione può essere a corrente o a batteria. Nel secondo caso sono richieste quattro batterie C che, rispetto alle AA utilizzate in genere per questo tipo di radio, hanno una durata maggiore e garantiscono al dispositivo un eccellente livello di autonomia.

La Panasonic RF-D10EG-K può memorizzare fino a 10 stazioni radio, che si richiamano facilmente premendo i pulsanti, numerati da 1 a 10, presenti sulla parte superiore della radio. Ottima anche la funzionalità delle manopole laterali, che facilitano la ricerca di nuove frequenze.

Se usi le cuffie, puoi ascoltare la radio in stereo, anche se il suono potrebbe non risultare pulito come quando è in funzione l'altoparlante.

In conclusione, a nostro giudizio si tratta di una delle migliori radio portatili in commercio, anche se il peso di circa 1,3 kg potrebbe renderla un po' scomoda da portare fuori da casa.

Avantree SP850

6. Avantree SP850

Tra le migliori radio digitali portatili per livello di compatibilità

  • Bluetooth
  • Compatibile con schede di memoria SD
  • Economica
  • Trasmettitore FM migliorabile
  • Durata limitata della batteria

Prezzo 34,99 €

La Avantree SP850 è una radio portatile piccola ed economica, che si distingue dai modelli analoghi perché provvista di connettività Bluetooth.

Questo dispositivo rappresenta il giusto compromesso tra un sintonizzatore radio di stampo classico e uno speaker bluetooth. L'altoparlante ti permette infatti di condividere l'ascolto della musica, selezionandola direttamente dal tuo smartphone tramite Bluetooth o da una scheda SD.

Grazie a una ricezione delle frequenze FM che non perde un colpo, già dalla prima accensione è in grado di trovare e memorizzare tutte le stazioni FM presenti nella zona.

In alternativa, puoi inserire manualmente la frequenza della tua radio preferita servendoti dei pulsanti numerici presenti sulla parte superiore.

Utilizzata come speaker, può connettersi velocemente a qualsiasi dispositivo dotato di Bluetooth, come smartphone, tablet e computer.

Particolarmente interessante è anche la capacità di accogliere una scheda micro SD, dalla quale riprodurre musica in base a diverse opzioni, prime fra tutte la scelta randomica e la riproduzione ripetuta di un singolo brano.

È alimentata da una batteria ricaricabile, facile da sostituire e che si ricarica completamente in due ore. Purtroppo, però, è in grado di garantire solo 6 ore di funzionamento come radio, che è comunque una discreta autonomia, ma che per alcuni può rappresentare un limite.

È infine dotata di un pratico cinturino per tenerla in mano in totale sicurezza. Per le dimensioni pari a 13 x 6,6 x 3,2 cm, comunque, entra comodamente anche in tasca.

Panasonic RF-2400D

7. Panasonic RF-2400D

La radio FM portatile dai comandi semplici ed essenziali

  • Alimentazione a corrente o a batteria
  • Comandi chiari
  • Manca lo schermo

La Panasonic RF-2400D è una radio essenziale, che punta all'ottima capacità di ricezione del segnale FM tralasciando funzioni opzionali come lo schermo, la sveglia o lo spegnimento automatico.

Può essere il prodotto giusto per te se intendi acquistare una delle migliori radio digitali portatili dal look indiscutibilmente vintage, ma sei disposto a rinunciare ad alcune comodità delle radio moderne, ad esempio la possibilità di memorizzare le tue stazioni preferite.

Le dimensioni compatte, il peso di circa 900 grammi e, soprattutto, una comoda e ampia maniglia posizionata in alto ti consentono di spostarla con facilità.

Quando non è attaccata alla corrente, è alimentata da 4 batterie AA. Visto che l'alimentatore è integrato all'interno dell'apparecchio, anche il cavo della corrente è di dimensioni più discrete.

La ricezione AM e FM è molto migliorata rispetto ai modelli precedenti di radio portatili Panasonic: puoi infatti godere di un ascolto soddisfacente, nitido e chiaro dimenticandoti di fastidiosi fruscii e interferenze.

I comandi sono essenziali, molto pratici e intuitivi: si riducono a due interruttori e a una grande manopola laterale, che permette di navigare tra le frequenze. Queste ultime sono scritte in cifre grandi, facili da leggere e segnalate da un indicatore fluorescente, comodo soprattutto per chi ama ascoltare la radio di notte.

La Panasonic RF-2400D può trovare facilmente posto in qualunque stanza o ambiente, a cui donerà sicuramente un tocco vintage, ma è perfetta anche da portare con sé fuori casa.

August SE20

8. August SE20

Radio stereo portatile con numerose opzioni di connettività

  • Bluetooth 3.0
  • Lettore USB MP3
  • Ingresso scheda SD
  • Solo 7 ore di autonomia

Prezzo 30,99 €

La forma ricorda quella delle radio CD portatili, ma la August SE20 si rivolge invece a chi preferisce usare schede micro SD, invece dei CD o a quanti sono soliti ascoltare musica soprattutto da smartphone e tablet.

Si tratta di una radio dalle dimensioni ridotte, con ben due speaker da 6 W ciascuno, che può produrre suoni fino a 70 dB.
Se attaccata alla corrente, è il dispositivo ideale da tenere in bagno, in cucina o nella stanza dei bambini mentre, alimentata a batteria, puoi portarla dove vuoi servendoti della pratica maniglia.

Purtroppo, la sua autonomia arriva solo fino a 7 ore. Non è quindi la scelta migliore per una vacanza in campeggio o in viaggio, ma può rivelarsi utile in occasione di una breve gita o un evento in musica, come una festa di compleanno.

Oltre ad avere una buona qualità di ricezione delle onde FM, può essere utilizzata come speaker grazie alla connettività Bluetooth 3.0, che le permette una connessione veloce a tutti i dispositivi dotati di questa tecnologia. Puoi inoltre collegarla a smartphone, tablet o laptop tramite cavo USB.

Un'ulteriore comodità è rappresentata dall'ingresso per la scheda micro SD, sulla quale possono trovare spazio diverse ore di musica.

I comandi, semplici e chiari, sono posizionati in alto. Rispetto alle altre radio della nostra guida, la August SE20 è disponibile in una maggiore varietà di colori: nero, bianco, rosso e blu.

Sony ICF-P26

9. Sony ICF-P26

La radio digitale portatile piccola ed essenziale

  • Piccola e compatta
  • Si alimenta con sole due batterie
  • Schermo assente

C'è chi punta su radio portatili ricche di optional e chi cerca invece un dispositivo piccolo, leggero e discreto, che gli tenga compagnia sia a casa che fuori. È al secondo tipo di pubblico che la Sony dedica la sua ICF-P26, una tra le migliori radio portatili basiche ed essenziali, senza optional o schermi che ne consumino la batteria.

È una radio di dimensioni modeste, misura infatti 6,95 x 11,9 x 3,8 cm per un peso di soli 190 grammi. Grazie al manico può essere tenuta comodamente in mano e, quando non la usi, puoi riporla con facilità in una qualunque tasca o nella borsa.

È dotata di una sola uscita, dedicata alle cuffie o agli auricolari e, come nelle migliori radio vintage, puoi regolare il volume e navigare tra le frequenze utilizzando solo una sottile rotella.

A fronte dell'assenza dello schermo, è un semplice indicatore colorato a segnalare la frequenza e a permetterti di trovare le tue stazioni preferite.

La Sony ICF-P26, inoltre, non prevede la sintonizzazione automatica delle stazioni, che devono quindi essere cercate a mano, né la loro memorizzazione. L'unica concessione alla modernità è la presenza di un led che passa da verde a rosso quando la batteria sta per esaurirsi.

La Sony ICF-P26 è alimentata con due batterie AA, che non garantiscono un lungo periodo di autonomia ma sono semplici da sostituire e, se vuoi tenerne un altro paio di scorta, non occupano molto spazio.

Grundig City 31 PR 3201

10. Grundig City 31 PR 3201

La miglior radio portatile economica

  • Leggera
  • La più economica
  • Comandi non immediati
  • Manca lo schermo

La Grundig City 31 PR 3201 è la radio portatile per chi cerca un dispositivo di fascia economica ed è disposto a sacrificare alcuni optional come la presenza dello schermo, la possibilità di salvare le stazioni, sveglia e autospegnimento.

Per una radio di questo peso e dimensioni,170 grammi per 7,2 x 12,3 x 3,4 cm, la qualità del suono è sorprendentemente buona. È anche ottima la ricezione delle frequenze FM radio. Sono inclusi nella confezione un paio di auricolari, anche se non è possibile ascoltare la musica in stereo.

I comandi sono posizionati lateralmente e consistono in un semplice interruttore e due rotelline. In assenza dello schermo, le frequenze vengono segnalate da un piccolo indicatore nero.

L'alimentazione è con due pile AA, quindi è perfetta da portare sempre con sé. Manca tuttavia un cinturino, o anche un semplice foro in cui inserire un laccio. 

La Grundig City 31 PR 3201 è in grado di stare in piedi da sola quindi, se trovi scomodo tenerla in mano o in tasca, è ideale da appoggiare su un superficie piana come un tavolo o una mensola.

A nostro giudizio, in particolare grazie al buon rapporto qualità prezzo, la mini radio portatile Grundig City 31 PR 3201 rientra indubbiamente tra i modelli più interessanti da acquistare per chi cerca un buon prodotto senza spendere troppo.