Le 15 Migliori Cuffie da Gaming 2020

Per giocare su PC e console con un headset che offra audio immersivo e ottima vestibilità, in questa guida vediamo quali sono le migliori cuffie gaming da acquistare quest’anno per caratteristiche, compatibilità e in tutte le fasce di prezzo.

migliori cuffie gaming

Una buona cuffia da gioco è un accessorio fondamentale per ogni gamer. Un headset dedicato permette di immergerci completamente nel mondo di gioco e di cogliere ogni minimo dettaglio sonoro, particolarmente importante nel gaming competitivo.

Nello scegliere il paio di cuffie più adatto, una prima distinzione si può fare in base alla connettività, a seconda che siano cablate o wireless. I giocatori professionali solitamente optano per le prime, poiché garantiscono una maggior affidabilità del suono e non c’è il problema della ricarica.

Per quanto riguarda quelle con tecnologia wireless, sono preferite da coloro che cercano una maggior libertà di movimento senza doversi preoccupare del cavo. Nei nuovi modelli il problema della latenza del suono è praticamente inesistente, con prestazioni al pari delle cuffie cablate.

L’audio surround al giorno d’oggi offre una sensazione avvolgente di alta qualità, utile negli scenari 3D in cui è necessario captare la direzionalità dell’audio. La maggior parte dei gamer competitivi utilizzano comunque cuffie stereo Dolby, per avere un suono più puro possibile, poiché con l’allenamento e l’esperienza si impara a percepire la provenienza dei suoni meglio che nella controparte surround 7.1.

Tra le altre caratteristiche importanti da valutare quando si vuole acquistare una buona cuffia da gioco ci sono il microfono, il comfort, l’isolamento acustico e la compatibilità.  

Vediamo ora quali sono le migliori cuffie da gaming del 2020, per PC e console, dai modelli top di gamma di fascia alta agli entry level.

Steelseries Arctis Pro Wireless

1. Steelseries Arctis Pro Wireless

Le migliori cuffie da gaming wireless disponibili sul mercato

  • Audio di qualità senza ritardi
  • Comfort eccezionale
  • 2 batterie in dotazione
  • Isolamento del microfono non ottimale
  • Non compatibili con Xbox

Prezzo 338,99 €

Le migliori cuffie wireless per chi non ha limiti di budget sono le Steelseries Arctis Pro. Sono compatibili con PC, PS4 e PS5 grazie al trasmettitore collegabile con USB e uscita audio ottica.

Il trasmettitore offre diverse funzionalità di regolazione delle impostazioni audio e funge da base di ricarica rapida per le due batterie al litio da 10 ore di durata. Le cuffie per funzionare necessitano di una sola batteria, quindi non c’è il problema di dover interrompere la sessione di gioco quando è scarica.

Il design è tipico della linea Arctis, nero opaco elegante, con padiglioni ovoidali caratterizzati da cuscinetti in tessuto traspirante. Troviamo un archetto in acciaio imbottito e una fascia secondaria autoreggente che si adatta alla testa, dando una vestibilità perfetta. È possibile infatti indossarle per lunghe sessioni di gioco senza avvertire fastidi o affaticamenti a testa e orecchie.

Le Steelseries Arctis Pro Wireless sono dotate di driver in neodimio da 40 mm e di un'enorme gamma di risposta in frequenza, da 10 Hz a 40.000 Hz, garantendo un suono ad alta risoluzione, pulito e profondo. Il trasmettitore delle cuffie permette di attivare l’audio surround simulato, per un’esperienza di gioco ancora più coinvolgente.

Il microfono è ad asta di tipo retrattile, adattabile in base alla distanza della bocca, ma non è dotato di noise cancelling, quindi ogni tanto trasmette rumori al di fuori della propria voce.

Astro Gaming A50 Gen 4

2. Astro Gaming A50 Gen 4

Le migliori cuffie gaming wireless per tutte le piattaforme

  • Comfort eccezionale
  • Qualità audio
  • Dolby surround
  • Qualità del microfono migliorabile

Prezzo 315,00 €

Le Astro Gaming A50 sono cuffie da gaming di fascia alta, tra le migliori in assoluto, adatte a tutti i giocatori che cercano cuffie wireless che funzionino sia su console che PC.

Sono disponibili in due varianti, una compatibile con PC, Mac, PS5 e PS4, mentre l’altra con  PC, Mac, Xbox Series X/S, Xbox One. Sono collegabili alla propria piattaforma grazie alla stazione di ricarica tramite il cavo USB. La tecnologia wireless è di 2,4 GHz e la batteria garantisce una durata di circa 15 ore.

L’audio delle Astro Gaming A50 è ottimo in tutte le frequenze, senza latenza come nei modelli cablati. Sono dotate di Dolby surround 7.1, attivabile grazie ad un pulsante sul padiglione destro, che fornisce un suono piacevole ed avvolgente in qualsiasi tipologia di gioco. L’isolamento che offrono non è invece di alto livello, il che potrebbe dar fastidio a coloro che non vogliono sentire rumori esterni.

Il microfono ad asta, situato sul padiglione sinistro, trasmette suoni chiari e corposi e sollevandolo si disattiva. La cancellazione dei rumori è invece discreta poiché manca il noise cancelling.

Le Astro Gaming A50 hanno un design accattivante e sono attaccate alla fascia mediante delle barre in metallo che ne permettono la regolazione dell’altezza. I padiglioni sono molto ampi e hanno dei cuscinetti traspiranti in velluto rimovibili, spessi e confortevoli, adatti per lunghe sessioni di gioco.

Asus ROG Strix Fusion 700

3. Asus ROG Strix Fusion 700

Cuffie Bluetooth con surround 7.1 top di gamma di Asus

  • Design di qualità
  • Wireless tramite Bluetooth
  • Bassi non molto potenti

Prezzo 219,00 €

Le Asus ROG Strix Fusion 700 sono cuffie gaming cablate di fascia alta provviste di connettività Bluetooth. Le consigliamo a tutti i giocatori interessati ad un modello polifunzionale che garantisce elevate prestazioni in qualunque tipologia di gioco.

Sono compatibili con PS5, PS4, PC e Nintendo Switch in modalità cablata con USB ed è possibile collegare contemporaneamente il proprio smartphone tramite Bluetooth 4.2. Grazie al DAC dedicato e un amplificatore integrato possiamo ascoltare musica senza perdite in alta qualità.

Le prestazioni audio in game delle Asus ROG Strix Fusion 700 sono di elevato livello con suoni chiari e ricchi di dettagli, ma i bassi non sono così incisivi come nei modelli più costosi. I padiglioni ospitano driver di 50 mm con risposta in frequenza di 20Hz-40 kHz e il software surround 7.1 virtuale è presente direttamente nelle cuffie, attivabile facilmente con un pulsante.

Il microfono retrattile è nascosto nella cuffia sinistra ed è di tipo unidirezionale “flip to mute” senza tecnologia di cancellazione del rumore, ma trasmette suoni puliti e limpidi ai team-mate in chat di gioco.

Le Asus ROG Strix Fusion 700 hanno un design premium con una striscia a illuminazione RGB su entrambi i padiglioni controllata dal software Aura Sync. Sono abbastanza leggere e, grazie ai morbidi cuscinetti e alla fascia regolabile, sono comode da indossare anche per sessioni prolungate. Il padiglione sinistro è una piastra soft-touch che permette di gestire musica, volume e illuminazione.

Razer Blackshark V2 Pro

4. Razer Blackshark V2 Pro

Cuffie da gaming wireless per PC, con prestazioni elevate

  • Durata della batteria
  • Microfono di buona qualità
  • Buon isolamento
  • Prezzo
  • Livello batteria visibile solo sul software

Prezzo 199,99 €

Le Razer Blackshark V2 Pro sono delle fantastiche cuffie wireless da gaming, pensate appositamente per i giocatori interessati al gioco competitivo su PC. Sono compatibili anche con Playstation, Nintendo Switch e, tramite il jack da 3,5 mm, Xbox e smartphone.

Le caratteristiche principali sono latenza quasi nulla, audio posizionale, chiarezza della comunicazione e cancellazione del rumore, tutti fattori fondamentali nel gaming competitivo. La batteria ha una durata di 24 ore, adatta a qualunque sessione.

Le Razer Blackshark V2 Pro montano driver da 50 mm, con risposta in frequenza 12Hz-28 kHz, che garantiscono un’ottima prestazione audio su tutte le frequenze. Grazie al software Razer Synapse 3 possiamo attivare il surround virtuale THX e modificare le impostazioni EQ di microfono e cuffie, migliorando ulteriormente l’esperienza in gioco.

Il microfono è uno dei punti forti di queste cuffie, trasmette suoni nitidi senza sibili e lascia passare pochi rumori esterni. È ad asta rimovibile e si attacca alle cuffie con il jack da 3,5 mm.

Lo stile delle Razer Blackshark V2 Pro è semplice ma efficace, una volta indossate l’isolamento che offrono è di alto livello. L’archetto e i padiglioni sono rivestiti in morbido tessuto traspirante FlowKnit di Razer, che riduce al minimo il sudore e garantisce comfort e leggerezza per tutta la durata della sessione di gioco.

HyperX Cloud Revolver S

5. HyperX Cloud Revolver S

Tra le migliori cuffie da gaming PC e PS4 con il cavo

  • Design raffinato
  • Versatilità
  • Dongle USB
  • Posizione del microfono potrebbe essere scomoda
  • Cavo eccessivamente lungo

Prezzo 145,19 €

Le HyperX Cloud Revolver S sono delle ottime cuffie da gaming utilizzabili anche per altre attività, come musica e intrattenimento video. Per chi cerca quindi un modello cablato versatile, le Revolver S sono altamente consigliate.

Queste cuffie sono compatibili con PC, console e qualunque altra piattaforma grazie agli attacchi intercambiabili tra USB e jack da 3,5 mm. Utilizzando il jack non sarà però possibile utilizzare l’audio surround, gestito invece dal Dongle USB.

Le prestazioni sonore delle HyperX Cloud Revolver S sono stupefacenti, i driver in neodimio da 50 mm offrono alti cristallini e bassi profondi, davvero ottime su tutta la gamma di frequenze (da 12 Hz a 28.000 Hz).

Se utilizzate con il Dongle USB, che funge sia da scheda audio che da modulo comandi, è possibile attivare l’audio surround 7.1, che ci trascina direttamente all’interno delle azioni di gioco.

Il microfono è ad asta e unidirezionale ed è dotato della tecnologia di cancellazione del rumore. È anche possibile rimuoverlo nelle situazioni in cui non ce ne fosse bisogno poiché si attacca al padiglione sinistro tramite un jack da 3,5 mm.

Le HyperX Cloud Revolver S sono nere, con piccoli dettagli bianchi e argento. Grazie al peso di 376 g, la qualità degli archetti e la morbidezza dei cuscinetti memory foam, queste cuffie uniscono flessibilità e resistenza, garantendo leggerezza e comodità per tutta la durata della sessione di gioco.

Turtle Beach Elite Pro 2

6. Turtle Beach Elite Pro 2

Comfort e suoni eccezionali per il modello di punta Turtle Beach

  • SuperAmp
  • Qualità del suono
  • Ottima vestibilità
  • Il software a volte non funziona bene

Prezzo 169,99 €

Le Turtle Beach Elite Pro 2 sono cuffie da gaming cablate dall'ottimo rapporto qualità prezzo. Sono pensate principalmente per coloro che giocano su console, anche se possono essere collegate a qualunque piattaforma.

Le cuffie sono disponibili in due versioni: nera per Playstation/PC e bianca per Xbox/PC. Sui padiglioni non troviamo comandi ma solamente due ingressi, uno per il microfono ad asta di ottima qualità e l’altro per il cavo AUX da collegare al SuperAmp o a qualunque altro dispositivo.

Il SuperAmp è il vero valore aggiunto delle Turtle Beach Elite Pro 2, da collegare a PC/console tramite USB. Possiamo connetterlo mediante Bluetooth allo smartphone permettendo di gestire e bilanciare l’equalizzatore e di attivare modalità come surround, Superhuman Hearing e Dynamic Chat Boost, che migliorano l’esperienza in-game e la qualità della chat vocale.

I driver da 50 mm, con risposta in frequenza di 12Hz-20 kHz, offrono un suono avvolgente e cristallino dai bassi potenti e bilanciati. Se utilizzate senza il SuperAmp la qualità dell’audio si abbassa, ma nel complesso è comunque di buon livello.

Le Turtle Beach Elite Pro 2 sono caratterizzate da una qualità costruttiva top di gamma, risultano comode per tutta la durata della sessione di gioco grazie all’archetto e ai cuscinetti in memory foam, rivestiti da tessuto traspirante. I cuscinetti hanno un aggancio magnetico, pertanto sono facilmente sostituibili e personalizzabili.

Turtle Beach Elite Atlas Aero

7. Turtle Beach Elite Atlas Aero

Cuffie per il gaming e non solo

  • Ottima vestibilità
  • Ampia compatibilità
  • Superhuman Hearing
  • Audio premium solo su PC
  • Wireless solo per PC

Prezzo 149,99 €

Le Turtle Beach Elite Atlas Aero sono cuffie wireless/cablate di fascia media. Per chi cerca un modello confortevole senza fili per il gaming su PC ma compatibile comunque con tutti i dispositivi, queste cuffie sono una scelta ideale.

Sono dotate di dongle wireless USB type-A per il collegamento al PC, ma possiamo anche utilizzare la connessione cablata se dovessimo usarle su PS5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox one, Nintendo Switch, smartphone e tablet.

Il software Turtle Beach Control Studio offre molte funzionalità, ma è sfruttabile solo su PC. Troviamo ad esempio una serie di preset audio da scegliere, il suono surround e l’apprezzata modalità Superhuman Hearing, che incrementa la resa audio di determinati effetti sonori consentendo di cogliere più dettagli.

L’audio è gestito da classici driver da 50 mm in neodimio che garantiscono un suono qualitativo in una gamma di frequenze di 12-20 kHz. Su PC danno il meglio grazie all’ausilio del software, ma nel complesso si sente bene anche con le altre piattaforme e in altre attività, come ascoltare musica.

Le Turtle Beach Elite Atlas Aero hanno un design di buona qualità che offre comodità e resistenza. I padiglioni presentano morbidissimi cuscinetti sempre imbottiti in memory foam facilmente removibili. Il padiglione sinistro è ricco di comandi, come due rotelline per volume di sistema e del microfono, un pulsante per mutarsi, uno programmabile via software e uno per l’accensione/spegnimento.

Logitech G PRO X

8. Logitech G PRO X

Le migliori cuffie gaming PC di fascia media per rapporto qualità prezzo

  • Ottimo microfono
  • Comfort
  • Software con molte funzionalità
  • Alcuni filtri software non sono necessari

Prezzo 109,93 €

Se cercate delle cuffie da gaming PC ad alte prestazioni, le Logitech G PRO X sono tra i modelli più completi che potete trovare in questa fascia di prezzo.

Sono compatibili con tutte le piattaforme tramite i cavi AUX che vengono forniti, ma su PC possono essere sfruttate al massimo del loro potenziale grazie al DAC USB. Tramite il software G Hub è possibile gestire i profili EQ, l’audio surround 7.1, le impostazioni del microfono e molto altro.

I driver da 50 mm offrono un suono pulito e corposo, in una gamma di frequenze di 20Hz-20 kHz. L’audio surround 7.1 potenzia i bassi e dà un’esperienza veramente immersiva. Su console e Nintendo Switch il volume massimo risulta ridotto e si perde la tridimensionalità dell’audio, ma nel complesso il suono è ben bilanciato e comunque di alta qualità.

Le Logitech G PRO X hanno un design semplice e solido, con un telaio rinforzato in acciaio e alluminio. Troviamo due tipi di cuscinetti, un paio in similpelle e un’altro di ricambio in tessuto traspirante. Entrambi sono, assieme all’archetto, in memory foam, per un'eccellente vestibilità e comodità.

I padiglioni offrono un ottimo isolamento e sono sprovvisti di comandi, troviamo solo le entrate per il cavo AUX e il microfono rimovibile. Quest’ultimo sfrutta la tecnologia BLUE VO!CE di Logitech gestita dal software, che offre filtri vocali che riducono il rumore e migliorano la qualità della voce.

Logitech G635 7.1 Lightsync

9. Logitech G635 7.1 Lightsync

Cuffie cablate RGB per puro gaming

  • Audio di buona qualità
  • Software G Hub
  • Design può non piacere
  • LED solo su PC

Prezzo 111,98 €

Le Logitech G635 7.1 Lightsync sono cuffie di fascia media per qualunque piattaforma, dal design inconfondibile, decisamente da utilizzare solo per il gaming.

Vengono fornite assieme a un cavo microUSB-USB type A, per il collegamento al PC, e un cavo AUX con jack da 3,5 mm da utilizzare con qualunque altro dispositivo. Come le Logitech G PRO X, il software G Hub permette di gestire tutte le funzionalità solamente da computer.

La qualità costruttiva delle Logitech G635 7.1 Lightsync è ottima, con un design monocolore nero lucido e opaco. Non può mancare l’illuminazione RGB: troviamo una striscia LED verticale e il logo Logitech a lato dei padiglioni, gestiti indipendentemente dal software G Hub.

I cuscinetti e l’archetto offrono una buona vestibilità per molte ore di gioco e i padiglioni isolano bene dall’ambiente. L’audio è nitido e corposo e la tecnologia 7.1 DTS Headphone:X 2 fornisce spazialità e realismo nella riproduzione dei suoni. Nelle piattaforme diverse da PC non sarà possibile attivare il surround o modificare a proprio piacimento le impostazioni sonore, ma risultano comunque ben bilanciate.

Il microfono a scomparsa è di tipo “flip to mute”, trasmette chiaramente le voci e filtra bene i rumori di sottofondo. Sul padiglione sinistro sono presenti diversi pulsanti, uno per disattivare l’audio e tre personalizzabili tramite software, e una rotella per la regolazione del volume.

SteelSeries Arctis 1 Wireless

10. SteelSeries Arctis 1 Wireless

Le cuffie da gaming wireless economiche ad ampia compatibilità

  • Qualità audio
  • Più di 20 ore di autonomia
  • Ottima qualità costruttiva
  • Microfono filtra poco i rumori
  • Padiglioni poco profondi
  • Manca l’audio surround

Prezzo 118,99 €

Le SteelSeries Arctis 1 Wireless sono cuffie da gaming stereo, senza quindi opzioni surround, rivolte a tutti i giocatori che cercano un modello wireless dal prezzo contenuto, da connettere facilmente a quasi tutti i dispositivi, in particolare Nintendo Switch.

Queste cuffie funzionano perfettamente su PC, PS5, PS4, Nintendo Switch e Android, grazie al dongle wireless USB-C e l’adattatore USB-A. Per Xbox non sono compatibili perchè non supporta ancora cuffie audio USB.

Le SteelSeries Arctis 1 Wireless hanno un design elegante e sobrio, con cuscinetti morbidi in similpelle. Abbiamo notato che i padiglioni non sono molto profondi, il che potrebbe portare ad avvertire dei fastidi alle orecchie se vengono utilizzate per lunghe sessioni di gioco.

Le prestazioni sono il punto forte di queste cuffie, tanto per i giochi che per musica e film. Nonostante siano wireless 2,4 GHz, il suono è privo di ritardi e cristallino. I padiglioni nascondono driver da 40 mm, che garantiscono un audio perfettamente bilanciato anche con l’impostazione EQ predefinita su tutta la gamma di frequenze, che va da 20 Hz a 20.000 Hz.

Il microfono delle SteelSeries Arctis 1 Wireless è ad asta rimovibile, mutabile tramite un pulsante. Purtroppo manca completamente la cancellazione del rumore, i compagni di squadra possono sentire gli switch della propria tastiera e altri suoni di sottofondo, non risultando adatto al gaming competitivo.

HyperX Cloud Flight

11. HyperX Cloud Flight

Cuffie gaming wireless dall’ottimo comfort e durata della batteria

  • Durata della batteria
  • Design e comfort
  • Manca l’audio surround
  • Non compatibili con Xbox

Prezzo 139,90 €

Le HyperX Cloud Flight sono le prime cuffie wireless di casa HyperX, nate per giocatori PC e PS4/PS5 che cercano un modello senza fili ed economico, in cui il surround non sia indispensabile.

La durata della batteria è sorprendente, arriva fino ad oltre 30 ore se vengono utilizzate senza illuminazione LED, altrimenti si ferma a 18 ore. La connessione a PC e Playstation avviene tramite un trasmettitore USB a 2,4 GHz, mentre con altri dispositivi si può utilizzare un cavo AUX, ma su Xbox non si può utilizzare il microfono.

I driver da 50 mm offrono un suono corposo dai bassi potenti. L’audio è stereo a 2 canali, senza quindi il surround, ma possiamo scaricare l’applicazione Dolby Atmos che compensa la mancanza della tridimensionalità con un suono Atmos di alta qualità.

Il microfono delle HyperX Cloud Flight è staccabile ed è dotato di tecnologia noise cancelling. L’intero padiglione sinistro è un tasto che permette di mutarlo, poi sono presenti il pulsante di accensione e dei LED mentre sul padiglione destro troviamo una rotellina per il volume.

Il design è piuttosto sobrio ed elegante, nero opaco con illuminazione integrata fornita dal logo HyperX rosso su ciascun padiglione. Il punto di forza sta nella comodità anche dopo lunghe sessioni di gioco, garantita dai soli 300 g di peso ed i morbidi cuscinetti in memory foam.

Creative Sound BlasterX H5 Tournament Edition

12. Creative Sound BlasterX H5 Tournament Edition

Le migliori cuffie da gaming sotto i 100 euro

  • Ampia compatibilità
  • Ottimo microfono
  • Assente l’audio surround

Prezzo 48,99 €

Scendendo sotto la soglia dei 100 €, troviamo le Sound BlasterX H5 Tournament Edition, adatte a chi cerca un buon modello da gaming cablato multipiattaforma.

L'headset è compatibile con PC, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch e dispositivi mobile, grazie al jack standard da 3,5 mm. Su PC abbiamo la possibilità di utilizzare il software Sound BlasterX Acoustic Engine, che vanta un’ampia scelta di preset per ottimizzare determinate frequenze.

Le Sound BlasterX H5 sono equipaggiate con driver FullSpectrum da 50 mm, da risposta in frequenza 20-20 kHz. L’audio di tipo stereo è ottimo, con una gamma ben bilanciata e una definizione dei suoni molto buona nei videogiochi. Manca ogni tipo di tridimensionalità, solo da PC è possibile attivare un’impostazione che emuli il surround.

Il microfono è qualitativo, possiamo staccarlo, ruotarlo o piegarlo a seconda delle esigenze, ed è dotato di noise cancelling. Lungo il filo si trova un controller che permette di regolare il volume, rispondere alle chiamate e mutare il microfono.

Nonostante le dimensioni, le Sound BlasterX H5 sono sorprendentemente leggere, solo 300 g, e i materiali di costruzione garantiscono flessibilità e durata nel tempo. I cuscinetti e l’archetto sono imbottiti in schiuma di lattice e ricoperti da similpelle, risultando confortevoli anche per sessioni di gioco molto lunghe.

Corsair HS50 Pro

13. Corsair HS50 Pro

Le cuffie da gaming ideali anche per musica e film

  • Rapporto qualità prezzo
  • Design premium
  • Ottimo microfono
  • Manca il surround

Prezzo 59,26 €

Le Corsair HS50 Pro sono cuffie di fascia economica dall’ottimo rapporto qualità prezzo, adatte non solo per il gaming, ma anche per musica e film. Queste cuffie, brillano in quasi tutti gli aspetti, decisamente da provare se cercate un modello economico.

Tramite un cavo fisso da 3,5 mm sono compatibili con Playstation, Xbox, Nintendo, PC e dispositivi mobile. Su PC con jack microfono e audio separati sarà necessario utilizzare uno splitter.

Il design non è da cuffia economica, la superficie in ecopelle e l’imbottitura le rendono sorprendentemente comode per tutta la durata della sessione di gioco. I padiglioni sono molto grandi e si agganciano alla fascia tramite archi in metallo, resistenti e regolabili.

Le Corsair HS50 Pro sono dotate di driver da 50 mm che offrono un audio stereo di qualità sorprendente. I suoni risultano nitidi con alti precisi e bassi profondi in tutte le tipologie di giochi. La mancanza del surround toglie qualunque tipo di tridimensionalità dell’audio e di coinvolgimento, ma bisogna ricordare che sono pur sempre cuffie entry level.

Il microfono flessibile e rimovibile è molto compatto, ma le dimensioni non influiscono sulle prestazioni. La voce risulta forte e chiara, è dotato di noise cancelling ed è certificato da Corsair per funzionare perfettamente con Discord.

HyperX Cloud Stinger

14. HyperX Cloud Stinger

Tra le migliori cuffie gaming economiche

  • Rapporto qualità prezzo eccellente
  • Microfono noise cancelling
  • Ottima qualità del suono
  • Pulsante mute assente
  • No surround

Prezzo 58,51 €

Le HyperX Cloud Stinger sono cuffie cablate molto gettonate tra i giocatori che si approcciano al gaming. Sono infatti tra le migliori in questa fascia di prezzo, consigliate a coloro che cercano un modello di qualità sotto i 60 €.

Sono compatibili con tutte le piattaforme che dispongono di porte da 3,5 mm: il primo metro di cavo termina con un jack da collegare a console e dispositivi mobile, mentre per l’uso al PC troviamo in dotazione una prolunga con doppio jack, per audio e microfono.

I driver da 50 mm direzionali offrono una risposta in frequenza superiore rispetto alle altre cuffie da gaming della stessa categoria, abbiamo infatti una gamma che va da 18 Hz a 23.000 Hz. L’audio è nitido e potente, con prestazioni veramente superiori alla media rispetto ad altre cuffie economiche.

Il design non dà una sensazione plasticosa e sono completamente nere con i loghi HyperX in rosso acceso. I padiglioni sono snodabili a 90o e hanno cuscinetti in memory foam rivestiti in finta pelle molto morbidi. Le HyperX Cloud Stinger sono sorprendentemente leggere, soli 275 g, e bilanciate, possiamo infatti indossarle per ore senza quasi nemmeno sentirle.

Il microfono ad asta non è rimovibile e trasmette un suono chiaro e pulito, con possibilità di mutarlo sollevandolo di 90 gradi. È dotato inoltre di noise cancelling.

Tronsmart Glary Gaming Headset

15. Tronsmart Glary Gaming Headset

Cuffie gaming con microfono noise cancelling e audio surround a basso prezzo

  • Microfono noise cancelling
  • Molto economiche
  • Audio surround
  • Un po’ ingombranti
  • Materiali economici

Prezzo 24,47 €

Per chi ha un budget molto limitato che cerca cuffie da gaming con surround 7.1, le Tronsmart Glary potrebbero fare al caso vostro. Il surround virtuale, seppur meno qualitativo rispetto a modelli più costosi, permette una sensazione immersiva migliore rispetto a una cuffia stereo.

Troviamo un unico cavo USB che permette la connessione a PC, PS4, PS5 e Nintendo Switch. Lungo il filo di oltre 2 m c’è un controller per mutare il microfono, gestire il volume, l’equalizzatore e l’illuminazione RGB.

Il software delle Tronsmart Glary è completo e facile da utilizzare e permette di impostare fino a 4 profili personalizzati EQ, attivare l’audio 3D e virtual surround 7.1. Nel complesso, i driver da 50 mm garantiscono un suono abbastanza potente e qualitativo, per soddisfare gamer occasionali senza grandi esigenze.

Le Tronsmart Glary Gaming Headset sono piuttosto semplici e plasticose, con padiglioni molto grandi ricoperti da cuscinetti morbidi memory foam, davvero comodi ed adatti a sessioni di più ore. I padiglioni offrono un ottimo isolamento ed esternamente sono circondati da un anello a illuminazione RGB che rende le cuffie più vivaci.

Il microfono omnidirezionale è flessibile e trasmette chiaramente le voci ai compagni di squadra. Essendo dotato della tecnologia di cancellazione del rumore, non dovremo preoccuparci di disturbare la chat con eventuali suoni ambientali poiché verranno nella maggior parte filtrati.