I 10 Migliori Auricolari Bluetooth

Sei alla ricerca di cuffie wireless in-ear per il tuo smartphone? Ecco quali sono i migliori auricolari bluetooth oggi disponibili per gestire tutte le tue esigenze con semplicità e con la massima qualità del suono.

migliori auricolari bluetooth

L'ascolto wireless e gli auricolari Bluetooth competono ormai con le classiche cuffie con filo, grazie ai comfort offerti e agli indiscussi vantaggi nell'utilizzo come la resa sonora, la qualità dell'isolamento acustico, i soddisfacenti tempi di autonomia e la grande vestibilità.

Un buon paio di auricolari bluetooth senza fili ti permette di dialogare coi diversi sistemi operativi, avviare al bisogno l'assistente vocale e gestire le funzionalità con le principali app compatibili sul tuo smartphone.

Come scegliere gli Auricolari Bluetooth

Se hai scelto di acquistare auricolari bluetooth piuttosto che le cuffie on-ear, valuta innanzitutto se optare per auricolari inear true wireless, oppure per un paio di auricolari bluetooth wireless con cavo. Nel secondo caso un cavo collega i due auricolari, ma si connette al tuo dispositivo tramite tecnologia bluetooth.

Verifica inoltre la compatibilità del dispositivo scelto. È indispensabile infatti considerare la compatibilità dei controlli con i diversi dispositivi iOS e Android, nonché la qualità del microfono.

Importanti sono inoltre le opzioni per la gestione della qualità del suono: cancellare o filtrare i rumori provenienti dall'esterno è una funzione interessante, soprattutto se sei uno sportivo e ami allenarti all'aperto. Agli atleti in particolare, consigliamo di puntare su un modello ad alta impermeabilità e resistente al sudore.

Oltre alla tecnologia e alle buone qualità hardware, valuta anche la durata della batteria, l'autonomia e i tempi di ricarica. Alcuni modelli infatti, con una ricarica rapida di pochi minuti, ti permettono di ascoltare fino a un'ora di musica.

Infine, prendi in esame i modelli che presentano funzionalità aggiuntive come microfoni integrati, controlli sul padiglione, sul filo e comandi vocali, utili sia per attivare l'assistente dello smartphone per le chiamate ed altre funzioni.

I migliori auricolari bluetooth

Di seguito vediamo quali sono i migliori auricolari bluetooth oggi disponibili, selezionati in questa guida all'acquisto per rapporto qualità prezzo e caratteristiche tecniche, dai più costosi e prestanti, ai modelli più economici. 

Bose QuietControl 30

1. Bose QuietControl 30

I migliori auricolari Bluetooth senza fili

  • Sistema di cancellazione del rumore brevettato
  • App dedicata con contenuti esclusivi
  • Design accattivante
  • Neckband leggermente scomoda

Grazie al sistema di controllo dei rumori che elimina ogni tipo di suono indesiderato, i Bose QuietControl 30 sono probabilmente i migliori auricolari bluetooth wireless al momento in commercio. 

Un punto a favore è senz'altro la possibilità di personalizzare la riduzione del rumore, e la risposta in frequenza è veramente ottima. Inoltre il suono, grazie all'equalizzazione ottimizzata in base al volume, risulta sempre uniforme e bilanciato. 

Il modello si caratterizza per il design essenziale ed ergonomico, che le rende leggerissime e compatte adattandole al tuo orecchio e consentendoti di indossarle anche per diverse ore.

Una sola app per un controllo totale: potrai personalizzare le impostazioni, attivare contenuti esclusivi e godere appieno della qualità del suono che sono in grado di offrire. 

È inoltre possibile connettere due paia di cuffie Bose allo stesso device: un dettaglio da non trascurare per chi viaggia e vuole condividere con altri i propri contenuti preferiti. La tecnologia NFC è inoltre molto comoda per eseguire il pairing più rapidamente.

Cosa non ci piace? Forse la neckband in plastica, che, sebbene leggerissima, può risultare fastidiosa per chi fa sport.

Nel complesso comunque, queste cuffie a marchio Bose sono a nostro avviso i migliori auricolari bluetooth qualità prezzo da acquistare in questo momento. 

Apple AirPods Pro

2. Apple AirPods Pro

I migliori auricolari Bluetooth per iPhone

  • Autonomia 3 volte superiore grazie alla custodia
  • Totale eliminazione dei rumori
  • Design sofisticato
  • Force Touch un po' scomodo
  • Ottimizzati solo per iOS

Prezzo 205,89 €

Gli Apple AirPods Pro sono auricolari bluetooth in ear di fascia alta, qualitativamente notevoli e probabilmente la scelta migliori per gli utilizzatori Apple. 

Funzionali e comodi da indossare (grazie ai gommini in dotazione di diverse dimensioni), hanno un design ottimamente strutturato, caratteristica che rende queste cuffie true wireless più bilanciate rispetto ai modelli precedenti del marchio e più apprezzabili anche sotto il profilo estetico.

Ne apprezziamo in particolare la cancellazione del rumore di fondo. Questa tecnologia studia i suoni dell'ambiente circostante e li contrasta con delle onde uguali ma contrarie, riducendo gradualmente i rumori.

Le funzioni aggiuntive "Ambiente" e "Trasparenza" permettono di indossare le cuffie e di percepire comunque suoni esterni e ambiente intorno, inoltre, il peso di appena 5,4 grammi e la lunghezza di 30,9 millimetri ti consentono di indossarli agevolmente anche per un paio d'ore. 

Il sistema Force Touch scelto per azionare i comandi è forse un po' scomodo: ormai abituati al touch, potremo a volte faticare un po' a controllare gli auricolari con una superficie rigida.

Un limite riscontrato dai recensori è nel sistema operativo brevettato per iOS, pertanto le cuffie non riescono facilmente a stabilire una connessione con i dispositivi Android, ma nonostante questo, gli Air Pods Pro sono indubbiamente tra i migliori auricolari bluetooth senza fili oggi sul mercato. 

Beats Powerbeats Pro

3. Beats Powerbeats Pro

I migliori auricolari Bluetooth per durata della batteria e resa sonora

  • Fino a 9 ore di musica
  • Resistenti all'acqua
  • Struttura regolabile per migliore indossabilità
  • Alcuni rallentamenti nella connessione con dispositivi Android

Prezzo 189,99 €

Presentati come una vera rivoluzione per atleti e sportivi, i Beats Powerbeats Pro sono i diretti concorrenti degli AirPods e tra le migliori cuffie wireless sport per più di un motivo. 

La capacità di ascolto fino a 9 ore, la possibilità di ricaricarli in soli 5 minuti per avere oltre un'ora di musica e il design accattivante soddisfano, infatti, la maggior parte degli utilizzatori.

Sono ottimizzati per il controllo via comando vocale di iOS ma funzionano anche con altri device, sebbene con qualche difficoltà, inoltre, possono essere gestiti anche da remoto con il comando vocale.

Per chi preferisce il comando touch, entrambi gli auricolari dispongono comunque di tasti per il controllo del volume e delle tracce. In questo modo potrai utilizzarli contemporaneamente, o scegliere di usare una sola cuffia per volta.

Comodi anche i sensori che fanno partire le tracce audio quando si indossano le cuffie, ma interrompono la riproduzione quando gli auricolari vengono tolti. E per telefonare? Il bottone con il logo del brand ti consente di accettare o, se necessario, deviare una chiamata per continuare ad allenarti indisturbato.

JABRA ELITE ACTIVE 65T

4. Jabra Elite Active 65T

I migliori auricolari bluetooth qualità prezzo

  • Prezzo accessibile
  • Certificazione IP56
  • Funzionano con Amazon Alexa, Siri, Google Assistant
  • Qualità del suono media
  • Design basico

Prezzo 99,00 €

Come per le precedenti Powerbeats Pro, anche i Jabra Elite Active 65T sono auricolari bluetooth indicati per lo sport, ma a rimarcare la differenza è il prezzo.

Gli Elite Active 65T sono decisamente più economici rispetto agli auricolari bluetooth Bose e promettono uguale stabilità, grazie al supporto brevettato EarGel che permette di fissare gli auricolari al padiglione auricolare senza temere che cadano. Tuttavia, il design, benché ergonomico, è più semplice e basico. 

Presente la certificazione IP56, che garantisce gli auricolari per due anni contro sudore e polvere, ma non in caso di immersione in acqua.

Tramite l’App JabraSound+ è possibile controllare le funzionalità offerte dagli auricolari e, oltre a controllare l'assistente vocale, a scelta tra Amazon Alexa, Siri, Google Assistant e altri, l'applicazione permette di personalizzare l'audio per adattare il volume delle chiamate e della musica all'ambiente circostante. 

A questo proposito i controlli integrati sugli auricolari rappresentano una soluzione funzionale ed efficace. Nessuna particolare pecca da segnalare quindi, anzi a nostro giudizio questo modello rientra a pieno titolo tra i migliori auricolari bluetooth senza fili di fascia media. 

Sony WI-1000X

5. Sony WI-1000X

Ottimo noise cancelling e qualità del suono

  • Ottimo sistema di cancellazione del rumore
  • Resa audio altissima
  • Design accattivante
  • Non adatte per sport
  • Un po' ingombranti

Prezzo 164,01 €

I punti di forza degli auricolari bluetooth Sony WF-1000XM3 sono senza dubbio la cancellazione del rumore e l'alta qualità del suono, accentuata dalla presenza del chip HD QN1e che elimina i suoni ambiente offrendo una maggiore qualità e udibilità dei in riproduzione.

La cura del design e l'attenzione ai dettagli si esprimono nella vasta gamma di gel disponibili, perfetti per adattare gli auricolari ad ogni tipo di orecchio. Pur essendo realizzato in plastica, il case si rivela particolarmente robusto e adatto a contenere le cuffie, mentre la carica è facilitata grazie alla presenza di magneti che aiutano a posizionare le cuffie nel modo corretto.

I driver da 6 mm e le frequenze riprodotte dal processore così sofisticato focalizzano l'ascolto sulla musica, garantendo un buon livello di isolamento acustico e di cancellazione dei rumori esterni. 

Il bluetooth 5.0 collega lo smartphone alla singola cuffietta, quindi ti permette di ascoltare i brani musicali anche in mezzo al traffico, ad esempio, collegando una sola cuffia e potendo prestare attenzione anche a ciò che accade intorno.

Il controllo diretto tramite l'applicazione dedicata è il vero punto di forza dei Sony WI-1000X. Da qui, infatti, si potrà non soltanto controllare il suono ambiente, ma anche utilizzare l'equalizzatore. Il pad centrale attiva infine diverse funzioni. L'auricolare destro controlla la riproduzione di filmati e audio, mentre il sinistro attiva Google Assistant.

Con un’ottima combinazione tra funzionalità e qualità audio, i Sony WI-1000X occupano certamente un posto di valore tra i migliori auricolari bluetooth wireless oggi sul mercato.

Jaybird Vista

6. Jaybird Vista

Gli auricolari wireless bluetooth ottimi per telefonate sport

  • Certificate IPX7
  • Durata batteria fino a 16 ore
  • App dedicata 
  • Design del case piuttosto basico

Testati per resistere a pioggia e sudore, i Jaybird Vista sono auricolari bluetooth wireless ottimizzati sia per lo sport che per le telefonate. Il modello mira infatti a garantire una libertà senza limiti e un'esperienza di ascolto, soprattutto in movimento, davvero unica.

Sono le cuffie più compatte e leggere oggi in commercio, dotate di certificazione IPX7, di una batteria in grado di resistere fino a 16 ore e custodia di ricarica. In più, utilizzando un solo auricolare, si arriva ad estendere la carica a 32 ore, superando ogni altro modello concorrente sul mercato.

Ottima anche l'adattabilità all'orecchio: in aggiunta alle tre coppie di gommini in dotazione, l'auricolare presenta delle alette che permettono di fissarlo al padiglione auricolare senza comprimere l'orecchio, ma garantendo una stabilità eccellente.

Anche per questo modello è prevista un'app dedicata, con equalizzatore e controllo delle tracce e dei volumi. Unica pecca: il design del case è un po' troppo essenziale, ma per il resto, sono un’ottima soluzione da valutare per l’acquisto.

Bose SoundSport Free

7. Bose SoundSport Free

Gli auricolari con la miglior connessione bluetooth

  • Aderenza all'orecchio perfetta
  • Facili da connettere e da usare
  • Buona durata della batteria
  • Isolamento acustico minimo
  • Mancanza di un equalizzatore

Prezzo 124,99 €

I Bose Soundsport Free Wireless sono cuffie auricolari ideali per chi ha alte aspettative sia in termini di design che di qualità del suono.  

Partendo dalla struttura dell cuffie, il design è decisamente futuristico e si differenzia nettamente dai modelli di cuffie inear minimali proposti da altri brand. Non a caso, diversi recensori li hanno classificati come gli auricolari più comodi presenti sul mercato. 

Sono provviste di inserti StayHear+, ovvero, dei gommini con alette in silicone morbido che permettono di fissare le cuffie alle orecchie impedendo la caduta durante una corsa o nel corso delle sessioni di allenamento più intense. 

La presenza di questo dettaglio ci è piaciuto molto è si dimostra inoltre davvero funzionale, senza appesantire il design del prodotto, che rimane comunque discreto, elegante e ricercato e va ad aggiungersi a una qualità del suono adeguata.

Unica pecca è la mancanza di un supporto aptX e, di conseguenza, la non perfetta coordinazione tra audio e video, caratteristica che li rende quindi più adatti agli sportivi, ma meno a chi intenda utilizzarli per guardare video e film dallo smartphone.

Tramite l’App Bose Connect è possibile controllare il livello di carica residua, il volume e di gestire al meglio il funzionamento delle cuffie. Sebbene manchi tuttavia uno strumento equalizzatore, ne apprezziamo in particolare la funzione "Trova auricolari", che localizza le cuffie nell'ultima posizione nota e le fa suonare, in caso di smarrimento.

L'isolamento acustico è quasi nullo, rendendole quindi una buona soluzione per i runner e agli atleti, meno per chi si allena in palestra e preferisce un isolamento quasi totale.

Samsung Galaxy Buds

8. Samsung Galaxy Buds

I migliori auricolari true wireless per opzioni di connettività

  • Collegamento veloce con i dispositivi Android
  • Limitata la durata della batteria

Prezzo 108,70 €

I Galaxy Buds di Samsung, appena tirati fuori dalla scatola, sono pronti a un utilizzo immediato: la connessione è rapida e bastano pochi secondi per installare le cuffie e iniziare ad ascoltare musica e contenuti.

L'alta qualità del suono è il risultato della collaborazione con AKG, che ha ottimizzato la resa dei contenuti audio offrendo così la possibilità di apprezzare ogni singola sfumatura.

Piccoli e leggeri, si caratterizzano per il design ergonomico e compatto, sia per le cuffie che per il case, e vantano la certificazione IPX2, che ne garantisce la resistenza all'acqua e al sudore.

Se la qualità del suono, la riduzione del rumore e la stabilità della connessione ne fanno un modello di cuffie bluetooth affidabile, la durata della batteria è invece inferiore rispetto alle performance degli altri auricolari bluetooth presentati fin qui: 6 ore e nessuna possibilità di fast charge.

I Galaxy Buds sono a nostro avviso tra gli auricolari bluetooth migliori per telefonare, dal momento che eliminano il suono ambiente sia dall'amplificatore che dal microfono incorporato, ma anche perché, se arriva un messaggio vocale nel corso di una conversazione, consentono di passare dalla riproduzione di contenuti alla telefonata in un tocco rapido.

Anker SoundCore Liberty Air

9. Anker SoundCore Liberty Air

La migliore cuffia Bluetooth senza fili a marchio cinese

  • Dimensioni compatte
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Design ergonomico anche se poco originale

Prezzo 89,85 €

Qualità del suono, ottima resa anche in chiamata e cancellazione del rumore grazie alla presenza di un microfono che riduce i rumori ambientali: gli Anker SoundCore Liberty Air vantano una serie di caratteristiche irrinunciabili e soprattutto, un prezzo estremamente competitivo.

Non manca neanche il controllo touch: la barra laterale permette di regolare i volumi e passare a tracce differenti, mentre dalla cuffia di sinistra si attiva Google Assistant.
Solo la durata della batteria, forse, è un po’ sottotono: soltanto 5 ore di autonomia per le cuffie, mentre la custodia di ricarica offre 4 cariche complete.

Il design è dichiaratamente ispirato ai modelli Apple: il bianco lucido con i gommini della stessa tonalità è discreto ed elegante, ma non si distingue certo per originalità.

Non hanno infine alcuna App dedicata e i controlli base vengono eseguiti direttamente dalla barra touch, in ogni caso, e soprattutto considerato il prezzo, queste cuffie auricolari hanno piacevolmente soddisfatto le nostre aspettative, posizionandosi tra i migliori auricolari bluetooth economici senza riserve.

Anker SoundBuds Curve

10. Anker SoundBuds Curve

I migliori auricolari wireless economici

  • Durata della batteria
  • Buona resa sonora
  • Tempi di ricarica lunghi

Prezzo 34,99 €

Gli Anker SoundBuds Curve offrono un comfort superiore alle aspettative in questa fascia di prezzo, assieme ad una buona qualità sonora e buon raggio d'azione. A questo si aggiungono un'efficace cancellazione del rumore ambiente, il design, la capacità di resistere all'acqua e un'autonomia piuttosto elevata. 

I gommini in dotazione, ergonomici e in silicone, sono di 5 misure differenti, e si adattano facilmente a ogni tipo di orecchio. Quanto alla carica, necessitano di un'ora e mezza circa per una carica completa e vantano un'autonomia di 14 ore in conversazione e 12 per riproduzione musicale. 

Non male se si considera il rapporto qualità prezzo, anche si tratta ovviamente di una durata inferiore rispetto alla media degli auricolari bluetooth di fascia alta. Tra i limiti riscontrati segnaliamo anche la mancanza di impermeabilità, ma che in questa fascia di prezzo è totalmente giustificabile.

Nel complesso, sono comunque un acquisto consigliato, un buon compromesso per chi intende dotarsi di un paio di auricolari bluetooth in ear senza dover affrontare una spesa troppo impegnativa.