I 10 Migliori Videoproiettori Full HD ad Alta Definizione

Per guardare film come al cinema, presentazioni professionali e gaming mozzafiato su schermo gigante, ecco la guida all'acquisto coi migliori videoproiettori Full HD oggi disponibili.

miglior videoproiettore full hd

I videoproiettori Full HD hanno una definizione nativa di 1920 x 1080 pixel (o simile), il che significa poter proiettare un’immagine di grandi dimensioni senza necessariamente notare i singoli pixel.

La risoluzione Full HD è quella più comunemente utilizzata al momento e generalmente, avrete la possibilità di proiettare uno schermo della massima dimensione di 300 pollici in diagonale. Si tratta della definizione standard del momento, a metà tra la risoluzione HD (720p) e 4K.

Su YouTube, Netflix, ed altri servizi di streaming, avremo spesso a che fare con questo tipo di definizione, meno pesante da caricare rispetto al 4K e comunque molto buona per qualità dell'immagine e visione di contenuti.

I proiettori 4K nativi sono più impegnativi in termini di costo, quindi il proiettore Full HD è al momento la scelta più consigliata per chi vuole stare su prezzi ragionevoli, ed ottenere comunque un’esperienza home theatre di qualità. 

Anche per gaming con console, il Full HD è la risoluzione del proiettore consigliata. Ci sono meno complicazioni rispetto al 4K e ad esempio la PS4 originale ha comunque un output massimo di 1080p. La PS4 Pro è 4K, ma solo per alcuni giochi compatibili, per cui il Full HD è ancora lo standard più diffuso anche nelle console. 

Per scegliere il miglior videoproiettore Full HD dovrete tenere presente alcuni aspetti tecnici come: la luminosità massima (espressa in Lumen o ANSI Lumen), il rapporto di contrasto, gli input in connettività, short-throw o regular-throw, copertura dello spazio colore e durata della lampada, per citarne alcuni. 

Per aiutarvi nella scelta, questi sono i migliori proiettori Full HD qualità prezzo consigliati per l’acquisto, dai modelli di fascia alta a quelli più economici. 

Optoma EH416

1. Optoma EH416

Il miglior proiettore Full HD

  • Luminosità 4200 lumen
  • Contrasto 20.000:1
  • Colori ad alta fedeltà e alta definizione
  • Non short-throw

Prezzo 965,51 €

​Il miglior videoproiettore full HD per situazioni professionali e proiezioni pubbliche, utilizzabile anche per home theatre casalingo di alto livello, è l’Optoma EH416. 

Questo proiettore Full HD offre una qualità costruttiva notevole, e per questo è molto consigliato anche per installazioni pubbliche, dove serve un modello affidabile e capace di essere trasportato da un luogo all'altro. 

La luminosità di 4200 lumen e il livello di contrasto di 20.000:1 sono le specifiche tecniche che più lo contraddistinguono. Con queste caratteristiche, il videoproiettore di Optoma è particolarmente adatto per situazioni all’aperto di giorno (non è resistente alle intemperie), o in stanze pubbliche illuminate, per mostrare contenuti, karaoke, film, presentazioni o per qualsiasi attività richieda la presenza di un proiettore professionale. 

Il posizionamento è semplice e le funzionalità permettono di utilizzarlo in diverse situazioni. Lo zoom è di 1.6x, così da poter aggiustare la grandezza dello schermo di proiezione a piacimento, e c’è l’opzione di Lens Shift verticale. 

È inoltre possibile ottimizzare l’output anche quando la parete di proiezione non è bianca, per ottenere comunque un’immagine dai colori corretti. 

Per la visione di contenuti professionali come presentazioni e keynote, l’Optoma è la scelta giusta, ma anche per guardare film lo troviamo eccezionale. La copertura dello spazio colore Rec. 709 consente di vedere il film come da colorazione originale, con saturazione e rappresentazione ad alta fedeltà. Per chi è interessato ai film in 3D, il proiettore è inoltre compatibile anche con questa tecnologia. 

BenQ W1210ST

2. BenQ W1210ST

Il miglior proiettore Full HD per home theatre e gaming al buio

  • Input lag molto basso
  • Colori e contrasto di qualità
  • Qualità impressionante per guardare film
  • Correzione trapezoidale verticale non possibile

Prezzo 988,90 €

​Tra i migliori proiettori Full HD sotto i mille euro di tipo short-throw, con capacità eccezionali per home theatre e gaming, c’è il BenQ W1210ST.

Con questo modello dovrete scendere a pochi compromessi, perché offre la versatilità di un proiettore short-throw, per posizionarlo anche molto vicino alla parete di proiezione ed ottenere un’immagine molto grande. A soli 1.5 metri di distanza potrete infatti creare uno schermo da 100 pollici.

Nel posizionamento a soffitto, dovrete trovare la giusta inclinazione verticale ed usare i piedini regolabili, perché il BenQ W1210ST non è in grado di correggere il trapezio verticalmente, ma solo orizzontalmente.

Una volta installato, vi renderete conto del perché questo proiettore è più costoso di altri modelli entry level. Offre infatti una qualità immagine di livello superiore, molto vicina ai proiettori per home theatre professionali, e le immagini in movimento rapido sono molto fluide. 

Le due modalità in cui lo utilizziamo di più sono Cinema e Game, l’una più adatta per guardare film, l’altra con funzionalità Fast Mode per abbassare l’input lag quando connesso ad una console come PS4 o Xbox. Siamo veramente stupefatti dalle capacità e dalla definizione dell’immagine. 

Essendo un 2200 lumen, lo consigliamo per una stanza home theatre che utilizzerete soprattutto durante le ore serali, perché la luminosità non è elevata quanto quella di altri modelli più adatti per il salotto illuminato a giorno. Il rapporto di contrasto è buono, a 15.000:1, per avere quei neri profondi di qualità, molto apprezzabili quando la stanza è buia. 

Epson EB-U05

3. Epson EB-U05

Il proiettore Full HD con tecnologia 3LCD dalle grandi capacità

  • Durata della lampada molto elevata
  • 3400 Lumen
  • 2 ingressi HDMI
  • Assenza di uscita audio mini-jack

Prezzo 652,00 €

​Il terzo in classifica dei videoproiettori full hd per il sistema home cinema e gaming, è l’Epson EB-U05, che offre un rapporto qualità prezzo particolarmente vantaggioso.

L’immagine proiettata è ben definita, il rapporto di contrasto è di 15.000:1 e la luminosità massima è di 3400 Lumen. Lo schermo proiettato da 200 pollici, o anche fino a 300”, è ben visibile anche quando la stanza è illuminata, a rendere questo modello idoneo anche per il salotto di casa. 

Sul retro del proiettore troviamo due ingressi HDMI, uno dei quali è compatibile MHL per poter collegare dispositivi mobili. Abbiamo una porta USB di tipo A e una porta USB di tipo B. È inoltre possibile acquistare un dongle a parte (ELPAP10 wireless adapter) per attivare la funzionalità di connessione Wireless e trasformarlo in un proiettore WiFi tramite app. 

La funzionalità di correzione trapezoidale rende l’installazione abbastanza facile, sia per chi lo vuole appoggiare su un tavolo, o per fissaggio a soffitto. La ventola è inoltre abbastanza silenziosa e non dà fastidio anche quando guardiamo una scena silenziosa di un film. 

In economy mode, la lampada può durare fino a 10.000 ore, il che significa che non dovrete praticamente mai cambiarla. Se impostato su modalità standard la durata della lampada scende a 6.000 ore, che è comunque una durata molto elevata e ci permette tranquillamente di utilizzare il videoproiettore ogni giorno senza cambiare la lampada per diversi anni. 

Essendo assente l’uscita audio mini-jack, è consigliato a coloro che non vorranno collegare delle casse esterne direttamente al proiettore. Chi installa un proiettore per home theatre avrà probabilmente un sintoamplificatore dedicato, quindi questa mancanza non sarà un problema per molti.

BenQ TH535

4. BenQ TH535

Il miglior proiettore Full HD per rapporto qualità prezzo

  • Rapporto qualità prezzo eccezionale
  • Colori vivaci e luminosità intensa
  • Doppio VGA e doppia porta HDMI
  • Non short-throw

Prezzo 623,98 €

​Il BenQ TH535 è un proiettore full hd per home cinema con tecnologia DLP e risoluzione nativa 1920 x 1080 pixel. La luminosità è 3500 ANSI lumen e la durata della lampada è da 5000 ore. È perfetto per l’home entertainment in un salotto illuminato a giorno, ed offre ampie prestazioni per qualsiasi tipo di utilizzo.

La qualità immagine è sicuramente la caratteristica più di spicco. Il BenQ TH535, pur essendo un proiettore di fascia media, è capace di dare del filo da torcere a proiettori molto più costosi, in questo reparto. I colori sono vividi, ma non troppo saturati, offrendo una visione naturale e piacevole sia per guardare programmi TV che per film o contenuti video in genere. 

Potrete proiettare un’immagine dai 60 ai 300 pollici, a seconda della posizione in cui lo installerete, ed è possibile correggere il trapezio manualmente. È inoltre possibile adattare l’immagine per diversi tipi di parete colorata, così da non dover acquistare uno schermo bianco. 

Le opzioni di connettività sono molte, avrete a disposizione due porte VGA per collegare computer e laptop, e due porte HDMI per lettore DVD, BluRay, PlayStation o altre periferiche come Chromecast ed Apple TV. 

Il rapporto di contrasto è di 15.000:1, con buona resa dei neri e ottima leggibilità dei testi anche quando sono di piccole dimensioni.

BenQ TH550

5. BenQ TH550

Il proiettore Full HD per tutte le pareti

  • 3500 ANSI lumen
  • Ottimo per eventi sportivi in compagnia
  • Modalità Wall Color
  • Rumoroso

Prezzo 623,98 €

​Se in salotto avete una parete colorata ma volete comunque considerare un proiettore ad alta definizione per l’home theatre, senza l’uso di uno schermo bianco, ecco la soluzione alle vostre esigenze. Il BenQ TH550 ha infatti una modalità interna capace di modificare l’output a seconda del colore su cui si proietta l’immagine.

La modalità chiamata “Wall Color” è selezionabile per diversi tipi di colorazione del muro, per pareti gialle, verdi, blu, rosa e addirittura per pareti nere (o per una lavagna a gesso). Il risultato è che potrete vedere film, programmi TV e presentazioni con la colorazione dell’immagine corretta. 

La luminosità è molto elevata, 3500 ANSI lumen a rendere questo proiettore DLP adatto anche per situazioni diurne, per un salotto illuminato a giorno e per guardare eventi sportivi in compagnia, oltre che per guardare film al buio e godere di un ottimo effetto cinema. 

Unico problema che abbiamo riscontrato è che quando ci sono scene silenziose, il rumore del sistema di raffreddamento è leggermente fastidioso, soprattutto se viene posizionato appena dietro al divano. Consigliamo quindi di installarlo a soffitto con staffa e di tenerlo abbastanza distante dalla postazione di visione, per evitare questo inconveniente.

La risoluzione 1080p è nativa, rendendo possibile la riproduzione di contenuti in Full HD senza perdere dettaglio, e senza visualizzare i singoli pixel anche quando si proietta un’immagine di grandi dimensioni. La dimensione massima di proiezione è di 300 pollici.

Epson EH-TW5400

6. Epson EH-TW5400

Il proiettore 3LCD adatto per film d’azione

  • Silenzioso
  • Rapporto di contrasto impressionante
  • Qualità immagine notevole
  • Telecomando senza retroilluminazione

Prezzo 661,74 €

L’Epson EH-TW5400 è un videoproiettore Full HD con tecnologia di tipo 3LCD, generalmente più prestante rispetto ad un DLP a chip singolo. È consigliato per gli amanti dell’home theatre e per chi lo intende utilizzare per entertainment. 

La caratteristica che più lo contraddistingue è l’elevato rapporto di contrasto da 30.000:1. Con questo proiettore avrete dei neri molto più convincenti e una buona qualità immagine, anche alla sua massima capacità di 300 pollici. 

Inoltre, ci ha convinto molto per la qualità delle immagini in rapido movimento, ad esempio per guardare un film d’azione o giocare alla console. Le immagini scorrono fluide e senza scie di trascinamento, per una visione molto piacevole e di alto livello.

La lampada dura fino a 7.500 ore di utilizzo, ed è molto semplice da installare grazie alla capacità di regolazione trapezoidale sia verticale che orizzontale. Lo zoom da 1.2x offre un po’ di flessibilità nella regolazione dell’immagine e nel corretto posizionamento del punto di fuoco. 

Potrete collegare due dispositivi HDMI simultaneamente, come ad esempio un lettore DVD e una console gaming, e selezionare l’input source tramite il telecomando. Peccato che quest’ultimo non sia visibile al buio perchè non retroilluminato, ma questo è un dettaglio sinceramente trascurabile.

Optoma Hd144X

7. Optoma HD144X

Il miglior videoproiettore Full HD di fascia media per guardare film

  • Rec. 709 con colori cinematografici
  • Bassa latenza per gaming
  • Qualità immagine impressionante
  • Non short-throw

Prezzo 524,96 €

Se volete creare il cinema in casa e cercate una riproduzione che si avvicini alla qualità della sala cinematografica, ma non avete un budget elevato, il videoproiettore Optoma HD144X è un’ottima soluzione da considerare. 

Si tratta di un proiettore Full HD dalle grandi capacità, in grado di riprodurre la gamma colore Rec. 709, per una visualizzazione dell’immagine correttamente calibrata e naturale. Questo è un aspetto molto importante per noi cinefili, perché ci permette di vedere il film esattamente come lo ha voluto il regista. 

Se invece siete amanti dei colori più saturi, come ad esempio per vedere un evento sportivo o giocare alla console, allora potrete scegliere la modalità più idonea alle vostre preferenze.

Per l’home entertainment e soprattutto per il gaming, l’Optoma HD144X offre una latenza in input molto bassa, per giocare con titoli mozzafiato senza delay. 

I due input HDMI permettono di collegare più di una sorgente, ad esempio una PS4 e un Google Chromecast simultaneamente, per avere accesso a tutti i servizi di streaming e per visualizzare i contenuti del nostro smartphone.

Bisognerà installarlo abbastanza lontano dalla parete di proiezione, poiché questo non è un proiettore short-throw. La luminosità è buona, 3400 ANSI Lumen vi permettono di avere un’immagine abbastanza luminosa anche quando la stanza è un po’ illuminata. Preferiamo però utilizzarlo al buio, per avere le migliori prestazioni dell'immagine proiettata.

Optoma HD143X

8. Optoma HD143X

Il miglior proiettore Full HD di fascia media per home cinema e gaming

  • Immagine di qualità
  • Buono per gaming
  • Due connessioni HDMI
  • Non short-throw

Prezzo 469,00 €

L’Optoma HD143X è un buon videoproiettore per l’home theatre dal costo non elevato. Non solo per guardare film e TV in HD, ma anche per la vostra console, questo proiettore Full HD è un acquisto molto consigliato per rapporto qualità prezzo.

Anche per salotti dove c’è sempre un po’ di luce ambientale, l’Optoma è in grado di una buona luminosità da 3000 lumen, così da poterlo usare anche durante le ore diurne. Per questo è anche indicato per invitare amici a casa e godersi le partite di calcio domenicali pomeridiane. 

Per essere un proiettore di tipo DLP e non un videoproiettore LED, abbiamo una durata della lampada impressionante, fino a 15.000 ore di utilizzo, per tenere bassi i costi di manutenzione e permetterci di utilizzare il proiettore senza molte restrizioni.

La qualità dell’immagine è del tutto soddisfacente, con una copertura dello spazio colore Rec. 709 ed un rapporto di contrasto da 23.000:1 potrete godere di una saturazione naturale e di un livello dei neri abbastanza profondo, soprattutto se utilizzerete la modalità Dynamic Black. È addirittura compatibile con contenuti 3D, nel caso foste interessati a questo tipo di intrattenimento. 

Le due connessioni HDMI ci permettono di collegare due dispositivi simultaneamente, una delle quali è compatibile con MHL per maggiore compatibilità con dispositivi mobili come smartphone e tablet. 

Acer H6517ST

9. Acer H6517ST

Il miglior video proiettore short throw di fascia economica

  • Buon bilanciamento colore
  • Short throw
  • Effetto rainbow
  • Ventola rumorosa quando non in Eco Mode

Prezzo 683,86 €

Il Acer H6517ST è un videoproiettore Full HD di tipo short-throw, capace di generare un’immagine da 100 pollici a soli 1.2 metri di distanza. È adatto a chi cerca un modello di fascia medio-economica per utilizzo in piccoli spazi. 

Se ad esempio lo si posiziona sul tavolino di fronte al divano per proiettare sul muro di fronte, avrete uno schermo di dimensioni più grandi rispetto alle migliori TV, e nessuna necessità di posizionarlo a grande distanza, potendo anche collegare il PC portatile con un cavo corto.

In modalità standard, il proiettore Acer ha una luminosità massima di 3000 Lumen, ed un rapporto di contrasto di 10.000:1. I colori supportati sono 1.07 miliardi, per un’accuratezza dell’immagine molto soddisfacente. 

All'accensione, avrete a disposizione diversi tipi di preset per differenti tipi di contenuto. Noi vi consigliamo di perdere un po’ di tempo a settare le impostazioni manualmente perché i preset non sono proprio il massimo, ma è semplice andare a correggere all'interno del menu per raggiungere il risultato desiderato.

La modalità Dynamic Black è la migliore per guardare film, e per apprezzare una profondità dei neri più accentuata. Il problema con questa modalità è che la ventola sarà rumorosa, quindi consigliata a chi posizionerà il proiettore a distanza, e per chi vorrà utilizzare un impianto home theatre con audio che possa coprire il rumore della ventola. Per utilizzi ravvicinati, se utilizzate la modalità Eco avrete una rumorosità molto ridotta. 

In questo proiettore DLP, la lampada ha una durata massima di 6000 ore, sarà quindi necessario acquistarne una nuova se l’utilizzo sarà continuativo o giornaliero. 

VANKYO Performance V630

10. VANKYO Performance V630

Il miglior proiettore Full HD economico

  • Buona luminosità
  • Fascia di prezzo molto conveniente
  • 300” di proiezione
  • Ventola di raffreddamento un po’ rumorosa

Prezzo 259,99 €

Se avete un budget ridotto, sotto la soglia dei 300 euro, e siete in cerca di un modello entry level con risoluzione nativa Full HD, vi consigliamo il Vankyo Performance V630 che può rietrare anche nella categoria dei proiettori portatili.

In questa fascia di prezzo, vi dovrete spesso accontentare di mini proiettori con risoluzione 480p o simili, invece, il Vankyo è un videoproiettore portatile true 1080p, capace quindi di non perdere la risoluzione se la vostra fonte è in formato Full HD.

Questo significa poter godere di contenuti multimediali con più dettaglio, consigliato sia per guardare film che per gaming, soprattutto se la vostra intenzione è quella di proiettare uno schermo di grandi dimensioni, a tutta parete. 

La luminosità è buona, con un fascio di luce da 6000 Lux (Lux è un’unità di misura diversa dal lumen, 1 Lux = 1 Lumen/m2) e potrete proiettare un’immagine a 300 pollici senza perdere la risoluzione nativa di 1080p.

Anche il contrasto non è male, con un livello di 5000:1 a creare neri abbastanza piacevoli, sicuramente meno slavati dei proiettori economici o mini proiettori. Ottimo anche in materia di risparmio energetico, poiché si tratta di un proiettore di classe energetica A+++.

In quanto a connettività non rimarrete delusi. Abbiamo due ingressi HDMI, a permetterci di collegare due sorgenti simultaneamente, come PS4 e lettore BluRay. C’è la presa USB per leggere hard disk e chiavette USB esterne, se ad esempio volete vedere film da un supporto esterno. Inoltre troviamo anche un ingresso per schede di memoria SD, che fa molto comodo per guardare le foto direttamente dal supporto della fotocamera. 

Altro aspetto positivo di questo proiettore Full HD economico è la durata della lampada. Grazie alla tecnologia LED non dovrete mai cambiare la lampada, con 50.000 ore di utilizzo garantito dall'azienda. 

Per coloro che sono in cerca di ulteriori opzioni nella fascia di prezzo economica nel settore dei proiettori portatili e mini proiettori, qui trovate la nostra guida all’acquisto dedicata.