I 10 Migliori TV da Gaming 2020 per Gioco ad Alta Definizione

La guida all'acquisto con i migliori TV da gaming di quest’anno per gioco con PS4, XBOX, Nintendo Switch e PC, divisi per fasce di prezzo e dimensioni.

miglior tv gaming

Un TV con delle buone caratteristiche per gaming è la scelta appropriata per chi è appassionato di videogiochi, soprattutto per chi usa una console.

Nella scelta di un TV di questo tipo c’è da valutare la risoluzione dell’immagine. Ad esempio, per PS4 e Xbox 360 va bene un TV Full HD, mentre per PS4 Pro e Xbox One consigliamo un TV 4k per sfruttare a pieno le capacità della console.

La seconda caratteristica da prendere in esame è l’illuminazione del pannello. Fra le TV di fascia alta troviamo i QLED e gli OLED, i primi più luminosi, i secondi con neri più profondi e contrasto migliore. I TV LED sono quelli più economici, e quelli più popolari nella fascia qualità prezzo.

Per godere di una buona modalità di gioco è utile la presenza di supporto HDR (o HDR10+), HLG e Dolby Vision. Queste funzioni consentono infatti di disporre di una gamma più ampia di colori garantendo una visione realistica della scena.

Ulteriori caratteristiche importanti sono un basso input lag, ovvero il tempo che decorre tra l’invio di un segnale allo schermo e la sua visualizzazione su di esso, e una frequenza di aggiornamento non al di sotto di 60 Hz, per evitare sfarfallii dell’immagine.

Da non tralasciare è inoltre l’utilità di supporti FreeSync, G-Sync, VRR e ALLM che permettono di migliorare l’esperienza di gioco riducendo problemi di sfocatura dell’immagine, ritardo del segnale e screen tearing.

Ecco quali sono i migliori TV gaming da acquistare nel 2020, dai top di gamma sul mercato ai modelli più economici, con relative caratteristiche tecniche e prezzi.

QLED 4K Q80T 2020

1. Samsung Q80T

TV 4k top di gamma ottimo per il gaming

  • Processore Quantum
  • Real Game Enhancer +
  • Supporto FreeSync Premium
  • Dolby Vision assente

Prezzo 951,99 €

Se siete alla ricerca del miglior TV gaming da 55 pollici, con risoluzione 4K, tecnologia QLED, Smart TV e funzionalità ottimizzate per utilizzare al meglio le nuove console di gioco PS5 e Xbox serie X, Samsung Q80T è il modello adatto.

Il design è elegante e minimal per una visuale cinematografica volta a garantire la minor distrazione durante il gioco. La tecnologia Quantum Dot, sommata al HDR 10+ garantisce contrasti profondi, colori realistici e dettagli nitidi. Inoltre, l’intelligenza artificiale si occuperà di analizzare le immagini in riproduzione e regolare in automatico la luminosità.

L’esperienza di gioco risulta notevolmente ottimizzata grazie alla funzione Real Game Enhancer+. Inoltre, con Extra Motion Clarity vedremo ridotti gli aloni e l’effetto mosso nelle scene che solitamente disturba la visuale nei giochi d’azione o di corse.

Giocando con Xbox One e questa modalità attiva in 4K HDR, otteniamo un tempo risposta di 3 ms e un imput lag di soli 10 ms. Inoltre, l’audio verrà perfettamente sincronizzato con le immagini corrispondenti.

Ulteriori tecnologie volte a garantire la migliore esperienza gaming sono: FreeSync Premium che risolve i problemi di screen tearing e stuttering, Variable Refresh Rate che si attiva automaticamente nel caso di giochi con VRR abilitato e Game Motion Plus, che nonostante disattivi VRR, migliora la scena e minimizza la sfocatura. Quest’ultima modalità è adatta per giochi a singolo giocatore.

A livello di connettività la TV QLED dispone di: 4 porte HDMI, 2 USB, un’entrata per cavo Ethernet, un’uscita audio ottica e slot CI. L’assenza di un ingresso composito AV, Y/Pb/Pr e Mini jack è colmata dalla presenza dello standard eARC, che permette di collegare amplificatore o soundbar con audio a due vie ed un solo cavo.

LG CX

2. LG CX

Il miglior TV OLED per gaming

  • HDMI 2.1
  • Qualità immagine incredibile
  • Dolby Vision IQ
  • Manca PVR USB
  • HDR 10+ assente

Prezzo 1.499,99 €

LG CX è il miglior TV attualmente sul mercato per l’imminente arrivo delle PS5 e Xbox serie X. Grazie all’autoilluminazione OLED e il processore α 9 di 3° generazione, dispone di intelligenza artificiale che analizza le immagini, restituendole all’utente ottimizzate e realistiche. I neri sono profondi, i bianchi luminosi e i colori vivaci.

Grazie al supporto di Dolby Vision IQ e Dolby Atmos, avremo a disposizione un’esperienza cinematografica per godere al massimo dei nostri giochi.

In modalità gaming, la tv OLED è compatibile con AMD FreeSync, NVIDIA G-Sync (ottima quindi anche per PC gaming) e HGIG per HDR, diminuendo notevolmente problemi di lag, stuttering e sfarfallio. Con risoluzione Full HD, l’input lag misurato è di soli 13 ms.

Le opzioni di connettività sono: 4 ingressi HDMI 2.1 (di cui una eARC) che supportano risoluzione ultra HD a 120 Hz, 3 entrate USB (senza registrazione PVR), un’uscita audio jack 3.5 mm, digitale ottica e porta Ethernet.

Sono inoltre disponibili le modalità: ALLM che seleziona automaticamente la modalità che garantisce la risposta più efficace ai comandi e VRR per una frequenza di aggiornamento che si adatta in tempo reale al gioco, riducendo così lo screen tearing.

La LG CX è anche un’ottima smart TV  con sistema operativo WebOS che comprende le migliori app di servizi streaming (tra cui Youtube, Netflix, Prime Video e RaiPlay).

Sony XH95

3. Sony XH95

Il miglior TV gaming 4K con Dolby Vision

  • Risoluzione 4K
  • Supporta Dolby Vision
  • Input lag 18.5 ms
  • Manca funzione pausa Live
  • Assente ingresso Y/Pb/Pr

Prezzo 1.153,00 €

Sony XH95 è uno degli ultimi modelli prodotti da Sony, adatto per gaming e per supportare le moderne console di gioco. Possiede risoluzione UHD (3840 x 2160), processore X1 Ultimate, standard IMAX enhanced, funzionalità Smart e ottimizzazione intelligente dell’immagine per un’esperienza di gioco realistica e immersiva.

Dopo aver collegato Nintendo Switch, PS4 Pro o Xbox One e aver impostato la modalità game in 4K HDR misuriamo un input lag di 18.5 ms.

Grazie alla tecnologia Triluminos avremo bianchi e neri più naturali, profondi e nitidi. Con Dolby Vision, HDR 10 e HLG, le immagini verranno analizzate e modificate per mettere in risalto il contrasto e la profondità. Un’altra funzione utile per i gamer è l’ottimizzazione ambientale che tramite un sensore di luminosità, regolerà la luce in base alla condizione della stanza.

A livello sonoro, Acoustic Multi-Audio, grazie ai due altoparlanti con una potenza totale di 20 W, sincronizzerà perfettamente l’audio con la scena visiva. S-Force Front Surround e Dolby Atmos, inoltre, migliorano la qualità degli input donando profondità ai suoni da ogni direzione.

Le dimensioni del TV UHD sono di 109.3 x 62.9 x 6.9 cm, mentre il peso è di 13.3 kg. Il design moderno è estremamente compatto e sottile, volto ad eliminare così ogni possibile distrazione durante il gioco. Sul retro le entrate disponibili sono: 4 porte HDMI 2.1 (di cui una eARC), 3 ingressi USB con possibilità di registrazione PVR, 1 video composito e 2 per il satellite.

Il TV Sony XH95, targato BRAVIA (Best Resolution Audio Visual Integrated Architecture), possiede 16 GB di memoria archiviazione interna, utili per scaricare app dallo store di Android TV e godere di tanti contenuti multimediali. Per sfruttare le sue funzioni al meglio potremo collegare un assistente vocale a nostra scelta tra Alexa e Google Home.

QLED 4K Q70T 2020

4. Samsung Q70T

Pronto per gaming con PS5

  • Input lag 9.1 ms
  • HDR 10+
  • AMD FreeSync
  • Manca Dolby Vision
  • Object Tracking Sound assente

Prezzo 749,99 €

Se siete in cerca di uno dei miglior TV Gaming di fascia alta per la PS5 o PS4 Pro, con basso input lag, risoluzione 4K, dual LED, processore Quantum e design minimalista dovreste valutare Samsung Q70T.

Partendo dalla qualità dell’immagine troviamo la tecnologia Upscaling, che permette di migliorare automaticamente la qualità della riproduzione video trasformando anche contenuti di risoluzione minore in 4K.

Il processore Quantum, invece, identificherà le periferiche a cui abbiamo collegato dei dispositivi e adatterà di conseguenza la qualità delle immagini, il contrasto e i colori. Inoltre, a compensare l’assenza di Dolby Vision troveremo lo standard HDR10+, con il quale i neri risulteranno più profondi e i colori più vividi. La luminosità, invece, verrà regolata automaticamente in base alla condizione ambientale circostante.

In merito all’esperienza di gioco, la modalità Extra Motion Clarity si occuperà di eliminare l’effetto mosso e gli aloni ricorrenti in giochi d’azione e velocità. In aggiunta, grazie al supporto di AMD FreeSync verranno ridotti i problemi di stuttering e tearing. Altra funzione molto utile è AVA, che amplifica le voci e i suoni principali, ponendoli al centro della scena e diminuendo le distrazioni esterne.

In modalità gioco sono disponibili anche: ALLM per una visualizzazione fluida e senza scatti, Dynamic Black EQ per ottimizzare le ambientazioni cupe e le ombre, Surround Sound per un audio ottimizzato e realistico. Testando le diverse opzioni ne deriva un input lag basso, nello specifico 19.8 ms con Game Motion Plus attiva e 9.1 in modalità standard.

A livello di connettività abbiamo 4 porte HDMI, di cui una con supporto eARC che permette la riproduzione in 4K a 120 fps (ottima per PS5 e Xbox series X), 2 entrate USB, una porta Ethernet, un’uscita audio ottico e slot CI+.

Sony XH80 series

5. Sony XH80

TV gaming qualità prezzo

  • Calibrazione automatica
  • Dolby Vision e HDR
  • AI Upscaling
  • Mancano VRR e ALLM
  • Non supporta eARC

Prezzo 649,50 €

Se state cercando il miglior TV gaming 4K per qualità prezzo con calibrazione automatica delle immagini, buona esperienza di gioco e qualità audio-video ottimizzata per visuale immersiva e realistica, Sony XH80 è una buona scelta.

La modalità gaming in 4K e con HDR attivo presenta un input lag di soli 13 ms e un tempo di risposta di 4.9 ms, perfetto per chi predilige giochi d’azione e di corsa con Xbox One e PS4 Pro. Pur non essendoci funzioni quali Variable Refresh Rate e Auto Low Latency Mode, i formati Dolby Vision e Dolby Atmos ci consentiranno di godere di visuale e audio ottimizzati, senza problemi di sfocatura e scatti.

Mentre la tecnologia Triluminos si occupa di elaborare i fotogrammi di ogni immagine per renderli più realistici e nitidi, il software Calman di Portrait Displays si presta alla calibrazione automatica della scena per restituire prestazioni eccellenti sia durante il gioco che nella visione di un film. Inoltre, tramite AI Upscaling le immagini in 2K o Full HD verranno sottoposte ad una conversione in risoluzione maggiore, in modo da avvicinarsi il più possibile a UHD.

Tra le funzioni aggiuntive abbiamo la possibilità di impostare un timer per accensione e spegnimento, Motionflow per immagini fluide, Object-based HDR Remaster per l’ottimizzazione intelligente del contrasto e ChromeCast per proiettare lo schermo dello smartphone sulla televisione.

Le impostazioni di connettività comprendono: 4 entrate HDMI 2.0 (di cui una che supporta ARC), 2 porte USB, 1 video composito e una Ethernet. Avendo a disposizione due altoparlanti da 10 W ciascuno, non è strettamente necessario il potenziamento con un sistema audio esterno.

QLED 4K Q60T 2020

6. Samsung Q60T

TV QLED per Gaming 4K

  • Illuminazione QLED
  • Input lag 10 ms senza HDR
  • Supporta AMD FreeSync
  • Input lag migliorabile con HDR attivo
  • Manca supporto VRR

Prezzo 677,36 €

Samsung Q60T è uno dei migliori TV 55 pollici per gaming, con risoluzione UHD, illuminazione QLED e un design sottile e moderno, volto a garantire la minor distrazione possibile durante il gioco.

Il processore Quantum sommato al supporto HDR ottimizza le immagini in tempo reale restituendo brillantezza e nitidezza di contorni e colori. Il tempo di risposta dello schermo è di 7 ms, mentre l’input lag con HDR disattivato è di soli 10 ms (27 ms se attivo).

La possibilità di gestire il 4K a 60 Hz  e il 2K a 120 Hz, risulta molto utile in previsione dell’uscita delle nuove console di gioco (PS5 e Xbox serie X). Inoltre, la televisione supporta anche ALLM e AMD FreeSync, permettendo così di eliminare la sfocatura in favore di una maggior fluidità e nitidezza.

Le impostazioni di connettività sono: 3 ingressi HDMI, di cui uno con supporto eARC per collegare un impianto surround, 2 prese USB, un’uscita audio ottica, una porta ethernet e slot CI+. La potenza dell’audio integrato è di 20W.

Tra le funzioni aggiuntive troviamo: Smart TV con sistema operativo Tizen, integrazione di assistenti vocali (Google Assistant, Bixby e Alexa), Multiview e app SmartThings per chi possiede una casa smart e desidera avere un controllo centralizzato.

Crystal UHD 4K TU8500 2020

7. Samsung TU8500

Buon TV di fascia media per gaming 4K

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Input lag 10 ms
  • HDR 10+ e HLG
  • Non supporta Dolby Vision
  • Manca la frequenza di aggiornamento variabile

Prezzo 455,95 €

Il Samsung TU8500 è uno dei migliori TV LED 4K qualità prezzo per gaming con PS4 Pro e Xbox One. Ha un design minimal, e una lista di caratteristiche volte a supportare tutte le console di gioco, comprese le future PS5 e Xbox series X.

Il monitor TV da 50 pollici ha dimensioni 116.4 x 32.65 x 72.81 e peso di 15.2 kg, Grazie all’illuminazione Dual LED ci regala un buon contrasto e immagini nitide e vivide. Le funzioni che garantiscono una buona visione sono il supporto HDR10+, Dynamic Crystal Colour e Hybrid Log Gamma. Il tempo di risposta dello schermo è di soli 5.5 ms.

Il processore Crystal 4K unito alla tecnologia Game Enhancer ci consente di ottimizzare la qualità dello schermo rendendo l’input lag impercettibile, per un valore di 10 ms con 4K e HDR attivi. 

In alternativa, attivando la modalità Game Motion Plus, minimizzeremo le sfocature e renderemo le immagini più fluide, con intervallo di latenza che salirà a 25 ms. Quest’ultima opzione è consigliata per giochi non competitivi o a giocatore singolo.

Pur non supportando l’opzione Variable Refresh Rate, avremo a nostra disposizione ALLM, che una volta percepito il collegamento della console tramite porta HDMI si attiverà automaticamente per garantire una decodifica rapida del segnale.

La qualità audio è supportata da Dolby Digital Plus per donare al suono un effetto surround virtuale, e i 2 altoparlanti hanno buona potenza RMS da 20W. 

Anche le funzioni smart sono molto buone, il sistema operativo Tizen permette l’accesso ad un grande numero di applicazioni. In generale, il TU8500 è uno dei migliori TV per versatilità.

Hisense AE7000

8. Hisense AE7000

Il miglior TV gaming 58 pollici

  • Input lag 28 ms
  • DTS Studio Surround
  • HDR presente
  • Manca Dolby Vision
  • Mancano G-Sync e Free Sync

Prezzo 499,00 €

Hisense AE7000 è un TV da 58 pollici con risoluzione 4K e HDR 10. La qualità dell’immagine è ottimizzata grazie a Al Upscaler ed offre bianchi più luminosi e neri più scuri. Con AI scene recognition viene invece sincronizzato l’audio in base al contenuto visivo, così da garantire un’esperienza di gioco immersiva e realistica. 

Questa TV è perfetta per chi desidera collegare la PS4 Pro, Xbox One e Nintendo Switch, ed è una soluzione più economica rispetto ai modelli top di gamma. Tramite la modalità gaming avremo un imput lag di soli 28 ms con risoluzione 4K e HDR attivo, che scenderà a 25 ms senza HDR. Nonostante manchino FreeSync e G-Sync, il pannello a 60 Hz ha un tempo di risposta medio di soli 6 ms.

Di dimensioni 129 x 22.60 x 81.30 cm e peso 13.8 kg, presenta un pannello con retroilluminazione a LED e design Bezel-less per minori distrazioni durante il gioco. L’audio, costituito da due piccole casse da 8W, è ottimizzato con DTS Studio Sound per un effetto surround coinvolgente e realistico.

Oltre alla possibilità di collegare qualsiasi console di gioco tramite una delle tre porte HDMI, potremo usufruire anche di: WiFi, tecnologia Bluetooth e Alexa integrato. Le altre impostazioni di connettività disponibili sono: 2 porte USB 2.0 (abilitato a registrazione PVR), un’uscita ottica digitale, un ingresso audio, uno AV e l’entrata Ethernet.

Le funzioni Smart TV sono supportate dalla piattaforma VIDAA. Messe a disposizione dal sistema operativo troviamo Netflix, Prime Video, Youtube e altre importanti app di streaming di contenuti. È invece escluso Disney Plus. Il telecomando abbinato dispone inoltre di tasti per il collegamento diretto ad app e assistenti vocali.

LG 32LM6300

9. LG LM6300

Il miglior TV 32 pollici per gaming

  • AI Upscaler
  • Supporta HDR10
  • Dynamic Colour Enhancer
  • Audio migliorabile
  • Non supporta FreeSync
  • HDMI versione 1.4

Prezzo 306,72 €

Se siete in cerca della miglior TV 32 pollici per gaming, con risoluzione Full HD, motion rate 1000, funzioni Smart e ottimizzazione automatica dell’immagine, nella fascia economica c’è il TV LG LM6300. Questo modello è particolarmente adatto a chi ha uno spazio ridotto ma non vuole rinunciare ad un buon televisore per giocare con console come PS4 Pro e Xbox One.

Viste le dimensioni 73.6 x 43.7 x 8.29 e peso di 4.7 kg è adatto anche a chi cerca un monitor per PC da gaming. L’assenza di Dolby Vision, viene sostituita dal supporto HDR10, HLG e dalla tecnologia Dynamic Colour Enhancer che ci permetterà di godere di immagini nitide, buon contrasto e colori luminosi per una buona esperienza di gioco.

A livello sonoro, il TV è munito di audio Dolby Digital con potenza 10 W (5W x 2). Inoltre, con la modalità cinema potremo migliorare sia la qualità d’immagine che la profondità del suono.

Le altre impostazioni di connessione disponibili sono: 3 porte HDMI (versione 1.4), 2 porte USB, un component-in audio e un’uscita digitale audio ottico. Tramite la porta USB potremo anche registrare i nostri programmi preferiti.

La funzione Smart TV integra un sistema operativo webOS 4.5 affianco da un App Store con le principali applicazioni di contenuti streaming. Sono inoltre disponibili la funzione Miracast per proiettare lo schermo del telefono sulla nostra TV e il WiFi integrato per la connessione ad internet.

LG 32LK6200PLA

10. LG 32LK6200PLA

Il miglior TV gaming economico

  • Supporta HDR 10+ e HLG
  • Virtual Sound Surround
  • Smart TV Web OS 4.0
  • Input lag migliorabile

Prezzo 264,48 €

Il LG 32LK6200PLA è il miglior TV da gaming economico, completo di funzioni Smart, risoluzione Full HD e retroilluminazione a LED. Questa TV LG è una buona scelta anche per chi possiede console meno recenti come Xbox 360 e per chi cerca un monitor per PC gaming.

Di dimensioni 74.20 x 44.5 x 8.65 cm e peso di 5.15 kg, il monitor da 32 pollici supporta HDR10+ e HLG per immagini ottimizzate, buona luminosità e un miglior contrasto. Inoltre, grazie a Dynamic Colour Enhancer e Dynamic Tone Mapping otterremo una visuale cinematografica e realistica, buona anche per giocare.

La TV Full HD presenta l’input lag risulta più alto rispetto ai modelli precedenti, con un valore di 35.7 ms. A livello sonoro, invece, troviamo una potenza audio di 10 W e la tecnologia Virtual Sound Surround per migliorare la profondità del suono.

A livello di connettività troviamo: 2 prese USB per la riproduzione di contenuti multimediali, 3 porte HDMI per collegare la nostra console e un’uscita digitale audio per collegare un impianto amplificatore.