I 10 Migliori Monitor per PS4, Xbox e Console Gaming

Volete un’esperienza di gioco entusiasmante e ad alta definizione, priva di lag e senza screen tearing? Ecco quali sono i migliori monitor per PS4, Xbox One e console gaming da acquistare quest’anno divisi per categoria e fascia di prezzo.

miglior monitor ps4 xbox console

È arrivato il momento di decidere quale monitor per gaming console comprare? In questa guida all'acquisto vediamo quali sono i migliori monitor gaming PS4, PS4 Pro, e Xbox One.

Alcuni di questi sono validi anche per gaming con PC, quindi se oltre alla console dovete agganciare anche un computer, qui troverete le indicazioni che state cercando. 

Le cose da ricordare quando si acquista un display per console non sono molte, la risoluzione è una di queste: il Full HD 1080p va bene per PS4 e PS4 Slim, mentre PS4 Pro e Xbox One possono mandare un segnale 4K, se possedete una di queste vale la pena considerare di poter sfruttarne a pieno le capacità. 

Dipende poi dal tipo di posizione in cui andrete ad installare il monitor, ma la dimensione è l’altra caratteristica importante. Per scrivania e uso singolo un 24 pollici potrebbe andare, se giocate con amici valutate un monitor da 27 o 32 pollici. Questo va in base alle preferenze e al tipo di spazio che avete a disposizione.

La frequenza di aggiornamento va bene a 60 Hz, perché le console sono compatibili con questa refresh rate, poi se avete anche un PC per gaming con scheda grafica dedicata, allora acquistate un monitor 144 Hz così da poter avere a disposizione tutte le opzioni necessarie. 

I tempi di risposta e l’input lag devono essere bassi, per non causare ritardi nell'input di gioco. I pannelli TN sono i migliori in questo settore, ma hanno peggiore qualità immagine e angolo di visione stretto (bisogna sedersi proprio davanti in perpendicolare), mentre i pannelli IPS sono migliori per qualità immagine ma appena più alti per tempi di risposta. 

Per risparmiarvi tempo e fatica nella ricerca del miglior schermo per PS4 e Xbox One da acquistare, vediamo ora quali sono i migliori modelli qualità prezzo in commercio, dai console monitor di fascia alta a quelli più economici.

Gigabyte AORUS FI27Q 27"

1. Gigabyte AORUS FI27Q 27"

Il miglior monitor gaming per PS4 Pro

  • Monitor 2K a risoluzione 1440p
  • Colori fedeli e vibranti
  • Eccellente anche per PC gaming
  • Ambilight assente

Prezzo 519,14 €

Il miglior monitor per gaming su PS4 Pro che abbiamo testato finora è il Gigabyte AORUS FI27Q. La performance è incredibile, con risoluzione 2K mozzafiato ed un tempo di risposta molto basso. Il movimento risulta fluido e netto senza lasciare scie fastidiose. L’input lag è basso e la tecnologia di retroilluminazione è completamente priva di sfarfallio a tutti i livelli di luminosità.

È provvisto di tecnologia HDR, display da 27 pollici ed un design aggressivo. Lo stand ergonomico è adatto per posizionare il monitor in diverse angolazioni, a seconda delle preferenze, ed è molto stabile e sicuro. I bordi laterali e superiore sono molto sottili, mentre il bordo inferiore è più pronunciato. 

Sul retro, troviamo degli inserti RGB molto accattivanti, ma non sono abbastanza luminosi da proiettare la luce colorata sulla parete per un effetto ambilight, quindi sono visibili solo da chi sta dietro al monitor.

Grazie al pannello IPS di qualità, questo gaming monitor copre il 95% della gamma colore DCI-P3, con toni brillanti ed accurati. E pur essendo un monitor IPS, abbiamo un tempo di risposta da 1ms, come nei migliori monitor TN. 

Con la versione Pro della Playstation 4, abbiamo il vantaggio della risoluzione 4K della console, inoltre, il downscale a 1440p raggiunge un risultato particolarmente piacevole. Meno consigliato per PS4 perché l’upscale da 1080p a 1440p non è il massimo e l’immagine potrebbe risultare meno dettagliata. 

Le connessioni HDMI 2.0 per la console sono due, e c’è la DisplayPort 1.2 per il collegamento con il PC. Troviamo inoltre due ingressi USB 3.0, oltre all'uscita cuffie ed entrata microfono con mini-jack.

Se sei alla ricerca di un monitor 2k professionale per il gaming con PS4 Pro, questo è il modello che ti consigliamo.

Dell U2718Q

2. Dell U2718Q

​Il monitor per PS4 Pro da intenditori

  • Angolo di visione allargato
  • Stand ergonomico con diversi livelli di regolazione
  • Risoluzione 4K su schermo 27 pollici
  • Poco convincente in una stanza buia

Nella scelta di un monitor 4K per console, affidarsi a Dell significa beneficiare di anni in perfezionamento del prodotto, poiché questa marca è stata una delle prime ad addentrarsi nella progettazione dei monitor Ultra HD, sin dal 2013.

​Tra i migliori monitor 4k per PS4 Pro, il Dell U2718Q è un’ottima scelta, ed è buono anche per una PS4 originale oppure anche per PS4 Slim.

Il tempo di risposta è di ottimo livello, e l’immagine in movimento è chiara e cristallina, nessuna scia di movimento è stata notata nel testare questo modello, per questo è particolarmente indicato per giocare con la console.

Gli input disponibili sono un HDMI, un DisplayPort, un mini Display Port e 4 porte USB (due delle quali potranno ricaricare il controller della PS4 anche quando il monitor è in standby).

La qualità immagine è buona con luminosità abbastanza elevata, ottimo angolo di visione anche da posizione laterale ed una gradevole gestione dei riflessi, a renderlo appetibile per chi lo deve installare anche in una stanza illuminata.

Come per tutti gli altri monitor di tipo IPS, anche qui troviamo che la qualità dell’immagine degrada se lo si utilizza al buio completo, perché il livello dei neri non è eccezionale.

C’è il supporto HDR per PS4 e PS4 Pro, ma in questa modalità avrete una perdita in luminosità e la gamma colori non sarà molto ampia. A parte questo, il Dell U2718Q è tra i migliori monitor 4K per PS4 Pro e saprà regalarvi le emozioni che desiderate.

Samsung C32HG70

3. Samsung C32HG70

Il monitor curvo PS4 per stanze non illuminate e per giocare di notte

  • Qualità immagine ed immersione di gioco
  • Alta risoluzione con adattamento per segnali 4K
  • Angolo di visione ridotto, solo per giocatori singoli

Prezzo 509,00 €

​Se cerchi un monitor per PlayStation 4 per giocare in una stanza buia, per immersione totale nell'ambiente di gioco, il miglior monitor curvo che ti consigliamo è il Samsung CHG70, disponibile in due versioni da 27 e 32 pollici, per scegliere la dimensione schermo più adatta al tuo setup.

Per quanto riguarda l’utilizzo con PS4 e PS4 Pro, questo display è a dir poco emozionante e regala un’esperienza veramente immersiva e gradevole, con qualità immagine spettacolare e profondità dei neri che può tranquillamente contrastare la stanza buia. La risoluzione è di 1440p, e se lo si utilizza con la PS4 Pro il monitor è in grado di scalare il segnale 4K automaticamente.

L’assenza dello sfarfallio e l’eccellente tempo di risposta sono solo alcune delle caratteristiche positive che questo display offre, l’immagine è nitida e il motion blur è reso in maniera ottimale. I colori sono vibranti e ben saturati, e la modalità HDR dà molta soddisfazione.

Essendo questo un monitor VA con pannello curvo, lo consigliamo solo ai gamer solitari, e non a coloro che lo utilizzeranno in compagnia, poiché l’angolo di visione è limitato.

LG 27UK650

4. LG 27UK650-W

Monitor 4K per Xbox One X, gaming PC e PS4 con freesync

  • Risoluzione 4K
  • Compatibile con AMD FreeSync
  • Versatile per diversi tipi di sorgenti
  • Non si sono connessioni USB 3.0
  • Assenza di diffusori integrati

Prezzo 629,90 €

Utilizzabile anche con PC e PS4, il miglior monitor 4K per Xbox One X è il LG 27UK650-W. Se sei inoltre un gamer che utilizza diversi sistemi e vuoi collegare al monitor la PS4, l’XBox One e il PC, questo monitor da 27” è una scelta particolarmente consigliata.

Il suo punto forte è proprio la versatilità, poiché supporta AMD FreeSync con frequenza di aggiornamento variabile per un’esperienza di gioco senza screen tearing. Tecnologia che non è compatibile con PS4, ma che funziona con Xbox One e con le schede grafiche di ultima generazione. L’immagine è inoltre priva di sfarfallio su tutta la superficie.

Se collegato ad una Xbox One, PS4, PS4 Pro o al PC, questo monitor per console gaming è in grado di regalare emozioni incredibili. È molto reattivo nella risposta ai controlli e l’immagine è cristallina e pulita. Ottimo anche per giocare in compagnia grazie all'angolo di visione allargato offerto dal pannello IPS.

Come per gli altri monitor IPS, quando la stanza è buia aspettatevi dei neri più sbiaditi, inoltre la funzione HDR non è molto efficace e non aggiunge niente di entusiasmante alla qualità immagine.

La risoluzione è 4K, a coprirvi le spalle anche per un eventuale aggiornamento delle console in futuro, dove probabilmente il 4K sarà il nuovo standard rispetto al Full HD. Per chi al momento possiede una PS4 Pro, grazie alla risoluzione UHD questo si annovera tra gli acquisti più azzeccati. 

Alcune mancanze da sottolineare per chiarezza: non ci sono ingressi USB 3.0 per caricare i controller o per altre periferiche, e non sono presenti casse audio integrate.

Samsung U28H750

5. ​Samsung U28H750

​Il miglior monitor 4k TN per PS4 Pro e Xbox One

  • ​Tempi di risposta 1ms
  • ​Input lag 10ms
  • ​Tecnologia QLED
  • ​Angoli di visione ristretti
  • ​Qualità immagine inferiore rispetto ai pannelli VA e IPS

Prezzo 499,00 €

​Se avete una console con output 4k come la PS4 Pro, o se cercate un buon monitor per gaming con Xbox One, il Samsung U28H750 è tra i migliori monitor 28 pollici per tempi di risposta e qualità dell’immagine.

Il monitor Samsung unisce un pannello TN con la nuova tecnologia Quantum Dot, per ottenere un tempo di risposta da grigio a grigio di 1ms, e allo stesso tempo migliorare la qualità dei colori (che solitamente è il tallone d’achille dei monitor TN).

Il color gamut di questo display è di 125% della gamma sRGB, con saturazione e accuratezza molto migliore rispetto agli altri schermi della sua categoria. La profondità è di 10-bit per un totale di 1.07 miliardi di colori. Dobbiamo dire che effettivamente, la tecnologia Samsung dei TV QLED qui è stata implementata con successo.

Lo schermo è pur sempre un TN, quindi vi diremo che la qualità dell’immagine resta migliore nei pannelli IPS o VA, ma se siete in cerca del miglior monitor TN per console, il Samsung U28H750 è il modello giusto per voi.

La luminosità del display è di 300-nit, e il contrasto di 1000:1, che sono valori nella media dei monitor della sua categoria.

La risoluzione 4k in questo display è veramente gloriosa. Grazie alla densità di pixel da 158 ppi il monitor Samsung brilla per qualità del dettaglio e precisione. Il monitor è inoltre abbastanza grande da essere utilizzato anche in compagnia, però in questo caso dovrete accontentarvi di un angolo di visione più ristretto.

FreeSync è supportato sia su DisplayPort che su HDMI, e per questo consigliamo il Samsung U28H750 come monitor per Xbox One, con frequenza di aggiornamento variabile da 40 a 60Hz.

ASUS VG279Q

6. ASUS VG279Q

​Monitor gaming PS4 e Xbox, buono anche per PC gaming

  • Ottimi tempi di risposta per IPS
  • Qualità immagine elevata in Full HD
  • Neri poco profondi quando si gioca al buio

Prezzo 249,99 €

​Il miglior monitor per PS4 con risoluzione full hd è l’Asus VG279Q, è un ottimo gaming monitor 144hz per console ed è l’ideale da utilizzare anche con PC.

​Le console PS4 e PS4 Slim supportano soltanto una risoluzione fino a 1080p, quindi un monitor da gaming per PS4 come l’ASUS VG279Q può essere abbastanza per rispondere alle necessità di molti giocatori che cercano un 27 pollici di qualità.

L’input lag e i tempi di risposta sono molto bassi, la qualità immagine è elevata, ed il monitor è specificatamente pensato per utilizzo in una stanza illuminata a giorno per le sue capacità di gestire i riflessi. Inoltre, potrete giocare in compagnia grazie all'angolo di visione esteso del pannello IPS.

Per quanto riguarda la frequenza di aggiornamento, PS4 e Xbox richiedono un 60 Hz, e qui sarete coperti. In più se lo vorrete allacciare ad un PC per gaming con scheda grafica che supporta il 144 Hz, anche in questo caso potrete utilizzare il monitor ASUS VG279Q senza problemi. È compatibile con AMD FreeSync, per un’esperienza di gioco senza screen tearing. 

La qualità dei neri è però poco convincente quando spegnete la luce e lo utilizzate al buio, caratteristica tipica degli schermi a tecnologia IPS. Per il resto, si tratta di uno dei migliori monitor compatibili con PS4, console e PC, perché offre un buon rapporto tra prezzo, dimensioni e prestazioni.

LG 27UD58-B

7. LG 27UD58-B

Il miglior monitor 4K per PS4 Pro e Xbox One economico

  • Ottime opzioni di controllo immagine
  • Risoluzione 4K
  • FreeSync su DisplayPort
  • Tempi di risposta a volte non eccellenti
  • FreeSync non supportata su HDMI

Prezzo 475,90 €

​LG 27UD58-B è un monitor per gaming con PS4 capace di riprodurre un’immagine cristallina e nitida su 27 pollici a piena risoluzione 4K nativa di 3840 x 2160 pixel (quattro volte tanto il Full HD), per un’esperienza di gioco incredibilmente dettagliata ed immersiva.

Quando la modalità Game Mode è attiva potrete selezionare diversi tipi di preset, due per first-shooter e uno per RTS. Inoltre, la funzione black stabilizer vi permette di aumentare il livello di dettaglio nelle zone scure, mentre l’opzione Dynamic Action Sync è capace di ottimizzare la visione a seconda della scena.

Il refresh rate di 60 Hz è fatto apposta per giocare con Xbox One e PS4 Pro e sfruttare la risoluzione 4K del monitor, la qualità immagine è già buona appena fuori dalla scatola senza bisogno di calibrazione.

Con due HDMI 2.0 presenti, potrete collegare due console allo stesso tempo, comodo per i gamer che possiedono entrambi i sistemi e cambiano continuamente tra una console e l’altra. Una segnalazione va fatta però per quanto riguarda la compatibilità con AMD FreeSync, possibile soltanto tramite DisplayPort, il che significa che non potrete attivare la funzione adaptive sync con Xbox One.

Le performance nel settore della reattività e input lag sono buone, ma non top di gamma, e chiaramente siamo anche in una fascia di prezzo dove bisogna prendere in considerazione alcuni compromessi.

In conclusione, se cercate un monitor da gaming per Xbox One e PS4 Pro che non costi troppo, questo è il modello giusto per le vostre esigenze.

AOC G2460PF Monitor

8. AOC G2460PF

​Monitor per PS4 Full HD

  • Risoluzione ideale per gaming
  • Buona luminosità
  • 4 porte USB per connettere controller periferiche
  • Pannello TN non permette la visualizzazione da angolazioni
  • Diffusori integrati sufficienti

Prezzo 240,99 €

​Se sei in cerca di uno schermo da gaming PS4 con tempi di reazione brevi troverai l’AOC G2460PF un’ottima soluzione per rapporto qualità prezzo. Se dovete connettere una PS4, Xbox One o anche il PC a questo monitor da gaming, avrete molte delle caratteristiche necessarie, ed un’esperienza di gioco molto piacevole.

Si tratta di un pannello TN con luminosità massima 350 cd/m2 e contrasto dinamico 80m:1m. Il tempo di risposta è di 1ms, il che significa nessun ritardo nella trasmissione dell’input di gioco. Per chi ha bisogno di zero ritardo per giocare on line e per streaming su Twitch, questo è quello che vi serve.

Le connessioni disponibili sono VGA, DVI, HDMI e DisplayPort. La console si può collegare tramite cavo HDMI, con suono supportato. Il monitor è provvisto di casse integrate, non particolarmente qualitative, ma faranno comodo a chi è in cerca di una soluzione audio facile e veloce.

Se lo vorrete tenere sul supporto dedicato per appoggiarlo al tavolo, ci sono diverse opzioni di regolazione per altezza ed inclinazione. Per chi poi lo volesse agganciare ad una staffa VESA o per installazione a muro, questa opzione è possibile, ma per un monitor da 24 pollici (a meno che non vogliate un setup multi-monitor) questa non è una soluzione molto comune.

Per i gamer che lo utilizzeranno anche con PC e scheda grafica dedicata, ecco che un monitor 144 Hz con AMD FreeSync fa comodo e permette di avere una esperienza di gioco priva di imperfezioni.

ASUS VG245H

9. ​Asus VG245H

​Monitor 1080p economico per gaming con console

  • ​Veloce e reattivo
  • ​Qualità prezzo
  • ​FreeSync per Xbox
  • ​Luminosità limitata
  • ​Angoli di visione ristretti
  • ​Neri poco profondi

Prezzo 180,60 €

​Consigliamo l’Asus VG245H a chi cerca un monitor per giocare con PS4, con grandezza dello schermo 24 pollici e risoluzione Full HD, senza spendere molto. Presenta tempi di risposta bassissimi e la tecnologia FreeSync su HDMI permette un gioco più fluido, specialmente su Xbox.

La qualità dell’immagine sullo schermo Asus VG245H è nella media. Sappiamo che da un monitor TN non ci possiamo aspettare grandi prestazioni in questo senso, però a questo prezzo non ci lamentiamo.

Ovviamente, essendo un display 24 pollici TN, il nostro consiglio è quello di acquistarlo se siete dei giocatori singoli, a cui piace la competizione online. Gli angoli di visione sono ridotti, quindi evitate di utilizzarlo in compagnia, ma per gaming competitivo su internet va più che bene, e costa poco.

Lo stand ergonomico è molto comodo, permette di posizionare lo schermo in qualsiasi posizione per trovare l’angolazione adatta alle nostre esigenze. Se lo vorrete montare su staffa, questo monitor è compatibile VESA.

Buona la qualità costruttiva, è un monitor solido e robusto, per durare nel tempo. Va inoltre molto bene per essere utilizzato con PC per gaming, e anche qui c’è il supporto per FreeSync quindi specialmente consigliato a chi ha schede grafiche AMD.

LG 24MP88HV-S

10. LG 24MP88HV-S

Il miglior monitor economico per console con infinity display

  • Colori vivaci
  • Angolo di visione allargato
  • Risparmio energetico
  • Una sola connessione HDMI

Prezzo 197,89 €

Con un pannello IPS infinity display da 24 pollici, bordi da 2.5mm e risoluzione full HD 1080p, il monitor LG 24MP88HV-S è tra i migliori monitor per console attualmente disponibili, ed è acquistabile ad un prezzo molto competitivo

Uno schermo 24 pollici non offre la stessa grandezza dell’immagine prodotta su monitor più grandi, o sulle TV, ma per i gamer che lo utilizzeranno a distanza ravvicinata questo modello offre un’ottima risoluzione e chiarezza di dettaglio, con performance decisamente superiori rispetto alla media delle TV commerciali. 

Che stiate giocando con PlayStation, Xbox One, o guardando Netflix, in questo monitor le immagini scorrono che è un piacere, con ottima qualità dei colori (99% dello spazio sRGB) e con presenza di alta definizione, anche se state guardando in compagnia perchè questo pannello IPS promette un angolo di visione allargato.

Le connessioni disponibili sono una VGA e due HDMI, il tempo di risposta è di 5 millisecondi e la massima luminosità è di 250 cd/m2.

C’è una funzione che in gamer in particolare troveranno estremamente utile, azionate il Black Stabilizer per avere migliore visibilità quando avrete a che fare con una scena buia, questo vi permetterà di migliorare di molto l’esperienza di gioco senza dover calibrare la luminosità in continuazione.