I 13 Migliori Monitor Curvi 2021

Per lavorare in multitasking, gaming e produttività, ecco quali sono i migliori monitor curvi da acquistare oggi, dai top di gamma agli economici.

miglior monitor curvo

Il monitor curvo è sempre più richiesto tra gli amanti del gaming e i professionisti della grafica e dell'editing video. La curvatura del monitor offre una migliore immersività e coinvolgimento nella visione delle immagini di film e videogame per dare all'utente la sensazione di partecipazione totale.

Oltre alla curvatura, questo tipo di monitor si distingue per le dimensioni, da 27”- 34” fino a 49” e oltre, e per i formati, dal classico 16:9 fino al 32:9 per offrire una visuale eccellente.

Oltre che come monitor gaming, questa soluzione è notevole per chi lavora al computer con programmi di grafica o comunque con chiunque necessita di accedere a più risorse contemporaneamente, lavorando su più finestre e per un miglior comfort visivo.

Il monitor curvo , rispetto agli schermi piatti, risolve quindi il problema dello spazio e dell'accessibilità ai contenuti e consente la suddivisione dello schermo in più schermi differenti, migliorando la vita e la produttività di chi è abituato a lavorare su due monitor.

L'efficienza di un monitor curvo si riscontra a breve distanza e in posizione frontale, perciò i migliori monitor curvi sono dotati di numerosi sistemi di protezione per gli occhi. Per esempio troviamo filtri per la luce blu, modalità notturna, anti riflesso, anti sfarfallio.

La risoluzione dei monitor curvi varia dal Full HD da 1920 × 1080p, al QHD 3440x1440p, fino a Ultra HD 4k 4096 x 3840p.

Oltre alla risoluzione è importante verificare la frequenza di aggiornamento o refresh rate, da un minimo di 60 Hz fino a 120 – 144 Hz per i monitor di fascia media, ai 200 Hz per i monitor curvi top di gamma. Il refresh rate migliora l'immagine e insieme al tempo di risposta, tra 1 ms e 5 ms, evita scie, sovrapposizioni e ritardi nella visualizzazione tra un fotogramma e l'altro.

Per scegliere il miglior monitor curvo adatto alle nostre esigenze verifichiamo anche le uscite che ci permettono di accedere a più contenuti, dalle uscite USB e USB-C, all'uscita HDMI, al DisplayPort.

Di seguito la selezione completa dei migliori monitor curvi da acquistare con le rispettive caratteristiche tecniche e prezzi.

 Predator X35

1. Predator X35

Il miglior monitor curvo per PC

  • Curvatura 1800R
  • Velocità 200 Hz
  • Ips Glow da migliorare

Prezzo 2.958,99 €

Il Predator X35 è un monitor curvo top di gamma con una curvatura da 1800R, schermo da 35” e formato 21:9, caratteristiche che lo rendono ottimo come monitor gaming e per chi cerca un'esperienza immersiva eccezionale.

Il refresh rate di 200 Hz è tra i migliori in commercio per garantire scene fluide e nitide, mentre il tempo di risposta di 4 ms rende ogni mossa e azione di gioco istantanea e realistica, senza ritardi o ghosting.

Il Predator X35 è un ottimo monitor anche per il lavoro, grazie alla protezione della vista con i sistemi Flickerless e BlueLightShield. La luce blu viene schermata opportunamente per non stancare gli occhi nemmeno dopo tante ore.

Per un uso ancora più confortevole, il monitor è dotato di una struttura regolabile che consente di sollevare, abbassare, ruotare e inclinare il monitor per adattarlo alle proprie esigenze ed evitare eventuali riflessi dovuti all'illuminazione nella stanza.

Per quanto riguarda la qualità dello schermo, alcuni utenti hanno notato il fenomeno di IPS Glow, cioè un alone agli angoli dello schermo che compare soprattutto nelle scene più scure.

Il difetto è impercettibile quando si lavora o si gioca con immagini luminose, ma tenetene conto se il vostro scopo è proprio quello di giocare per ore con prevalenza di scene notturne, magari con un'illuminazione ambientale soffusa o assente.

Asus ROG SWIFT

2. Asus ROG SWIFT PG349Q

Il miglior monitor curvo per gaming

  • Alta risoluzione 21:9 QHD
  • Illuminazione sincronizzata
  • Base ingombrante

Asus ROG SWIFT PG349Q è un monitor curvo per gaming di alta gamma, grazie alla risoluzione di QHD (3440x1440) e alla velocità di 120Hz. Le caratteristiche tecniche lo rendono il monitor ideale per giochi panoramici e interattivi, nei quali immergersi completamente.

Grazie alla curvatura 1800R e il formato 21:9 vi sembrerà di poter entrare in ogni punto dello schermo. Oltre alla velocità, la fluidità delle immagini è dovuta alla tecnologia NVIDIA G-SYNC per affrontare anche le sessioni di gioco più concitate e intense, senza difetti o ritardi nella visualizzazione.

Inoltre, per gli appassionati degli effetti luminosi, ASUS Aura Sync offre un'illuminazione sincronizzata tra tutti i componenti per dare vita a un ambiente spettacolare e coinvolgente. Il monitor si illumina alla base della piantana e comprende due cover con logo ROG e altre tre cover da personalizzare per ottenere fasci luminosi sempre diversi.

Per quanto riguarda le dimensioni, la staffa occupa circa 40 cm sulla scrivania, un ottimo metodo per offrire stabilità insieme alla possibilità di regolare inclinazione e orientamento, anche se alcuni utenti trovano la base un po' ingombrante per una comune scrivania. Lungi dal rappresentare un difetto, questa caratteristica va semplicemente valutata in base alle proprie esigenze.

In definitiva, il Asus ROG SWIFT PG349Q è uno dei migliori tra i monitor per gaming curvi, riconosciuto ed apprezzato da professionisti ed amatori esigenti. 

LG 49WL95C

3. LG 49WL95C

Il miglior monitor curvo 49 pollici

  • Schermo 32:9
  • Luminosità automatica
  • Multitasking
  • Risoluzione limitata con Thunderbolt 3

Prezzo 1.484,90 €

Il monitor LG 49WL95C da 49" è un gioiello tecnologico con uno schermo curvo da 1800R. Le dimensioni sono eccezionali e perfette come monitor curvo per PC, per il lavoro, dall'ufficio, alla grafica, all'editing video. Se operate su più software contemporaneamente o siete già costretti a lavorare su due monitor, LG 49WL95C sarà una soluzione definitiva alla mancanza di spazio e un valido aiuto per la vostra produttività.

Il formato 32:9, con risoluzione Dual QuadHD 5120 x 1440 offrono immagini foto e video nitide e realistiche, grazie anche al pannello IPS con un miliardo di colori e al tempo di risposta di 5 ms.

Con LG 49WL95C potrete lavorare, giocare e guardare film sempre con una sensazione immersiva totale. Il sensore Ambient Light adegua la luminosità in base all'intensità della luce naturale o artificiale dell'ambiente circostante. L'audio è affidato a 2 speaker da 10 watt ciascuno e a bassi profondi per una riproduzione fedele.

Se invece avete bisogno di lavorare su documenti e file di testo, lo schermo multitasking è adatto anche per la semplice lettura grazie al Reader Mode con la luce blu ridotta per non affaticare gli occhi e disturbare il sonno.

LG 49WL95C è ampiamente compatibile con la maggior parte dei dispositivi incluso Mac e Ipad Pro grazie all'uscita USB-C. Tuttavia in presenza di Mac con Thunderbolt 3, non si può usufruire della massima risoluzione mentre è impegnata l'uscita USB-C.

Dell Ultrasharp U3818DW

4. Dell Ultrasharp U3818DW

Il miglior monitor curvo 4k

  • Risoluzione 4K UHD
  • ComfortView
  • Multitasking
  • Non compatibile con Linux

Prezzo 1.122,57 €

Con risoluzione 4K UHD Ultra Wide 3840 x 1600 pixels e 1,07 miliardi di colori, il Dell Ultrasharp U3818DW è un monitor curvo per giocare e lavorare progettato e costruito con qualità eccellente.

Con schermo da 37,5 ", offre un multitasking a livello professionale per tutti coloro che necessitano di usare più finestre allo stesso tempo. Il display è totalmente personalizzabile per lavorare su più progetti.

Inoltre, è possibile accedere a più periferiche contemporaneamente grazie alle uscite AC, DisplayPort, HDMI, USB, USB Type-C ed è possibile visualizzare il contenuto da due PC nello stesso momento.

Lo schermo ha una luminosità intensa di 300cd / m², ma quando è necessario, la funzione ComfortView è in grado di filtrare la luce blu per non danneggiare gli occhi, mentre la superficie del pannello è opaca e antiriflesso. Inoltre, la tecnologia flicker-free evita sfarfallio e instabilità.

Per i film e il gaming, il sistema Infinity Edge darà l'impressione di entrare nello schermo offrendo un'immagine ancora più piena e avvolgente. Per quanto riguarda il design e la comodità d'uso, il monitor Dell Ultrasharp U3818DW è inclinabile, orientabile e regolabile in altezza tramite l'apposita staffa.

Non è completamente compatibile con Linux, non è quindi consigliato per chi usa questo sistema operativo, per tutti gli altri è uno dei migliori tra i monitor curvi per PC oggi in commercio.

LG 34UC99

5. LG 34UC99

Il miglior monitor curvo 34 pollici

  • Ottima calibrazione del colore
  • Ottimizzazione per gaming
  • Regolazione in altezza limitata

Prezzo 1.029,00 €

Tra i monitor da 34 pollici, il LG 34UC99 presenta aclune caratteristiche molto interessanti che lo rendono uno dei migliori monitor curvi per PC in questa fascia di prezzo.

Lo schermo ultrawide 21:9 con risoluzione 3440 x 1440 pixels è perfetto sia per il gaming che per il lavoro. Il pannello offre una buona visuale da diverse angolazioni senza la distorsione delle immagini. La velocità di 75 hz garantisce un buon refresh rate e insieme alla tecnologia Amd freesync evita sfarfallio e ritardi per filmati sempre fluidi.

Per una migliore esperienza durante il gaming, è possibile ottimizzare l'uso del monitor con impostazioni fps o rts in base alla tipologia di gioco.

LG 34UC99 è un monitor curvo molto amato da chi lavora nella grafica e nell'editing video, grazie alla gamma RGB al 99% e a un ottimo sistema di calibrazione del colore. In questo modo vedrete i colori in modo più realistico e fedele, senza sorprese quando passerete dal video alla stampa su carta.

Diversamente da altri modelli, il monitor non si può abbassare fino al livello del tavolo ma si ferma a qualche decina di centimetri. In sostanza l'altezza minima è più alta della media dei monitor regolabili. In compenso, la regolazione verso l'alto è ottima.

Samsung C49HG90

6. Samsung C49HG90

Il miglior monitor curvo per lavoro

  • Schermo multitasking
  • Refresh rate 144Hz
  • Senza speakers integrati
  • Senza USB-C

Prezzo 960,76 €

Il Samsung C49HG90 è monitor curvo perfetto per il lavoro grazie ai 49” con formato 32:9, curvatura 1800R e risoluzione Full HD.

Se siete abituati a lavorare con due monitor, potrete vivere una nuova esperienza con uno schermo multitasking per gestire più finestre contemporaneamente e avere tutto sotto controllo. Oltre alla suddivisione in normali finestre, grazie al software Easy Setting Box, potrete suddividere lo schermo in ulteriori schermi più piccoli personalizzati con diverse impostazioni.

La gestione di software, anche i più complessi, inclusi i videogame di ultima generazione, è fluida e immediata grazie a un refresh rate a 144 Hz e un tempo di risposta di 1 ms. Tuttavia il refresh rate può essere ridotto a 60 o 120 Hz, a seconda delle necessità.

Samsung C49HG90 si presta anche al gaming, infatti è dotato di Tecnologia Metal Quantum Dot per colori intensi e brillanti e tecnologia HDR per una luminosità imbattibile. Le sequenze di gioco risultano fluide e reattive senza ritardi o sfocature.

Samsung C49HG90 è dotato di display port e mini display port, HDMI, uscita USB 3.0, ma non include l'uscita USB – C.

È vero che non tutti i monitor sono dotati di speakers integrati, ma per un monitor curvo da 49” che occupa già molto spazio sulla scrivania, aggiungere speakers esterni con ulteriore ingombro è considerato un problema per alcuni utenti.

MSI Optix MPG341CQR

7. MSI Optix MPG341CQR

Il monitor curvo per gaming di fascia media

  • Refresh rate 120 Hz
  • Impostazioni di gioco personalizzabili
  • LED RGB
  • HDR da migliorare

Prezzo 844,49 €

Il MSI Optix MPG341CQR è un monitor da gaming curvo pensato apposta per il gioco, in grado di soddisfa tutte le necessità degli appassionati mantenendosi in una fascia di prezzo accessibile. Con curvatura 1800 R e formato 21:9, risoluzione 3440x1440 è in grado di offrire una visuale perfetta con immagini nitide e video fluidi.

La frequenza di 120 Hz e il tempo di risposta di 1 ms, sono perfetti anche per le sessioni di gioco più impegnative che richiedono la massima reattività del sistema.

Gli appassionati di gaming apprezzeranno anche i LED RGB alla base del monitor e il software GameSense per controllare con un colpo d'occhio i parametri di gioco senza distrarsi dall'azione.

Fiore all'occhiello di questo monito è la possibilità di personalizzare le impostazioni per diversi giochi o diversi profili nello stesso gioco, tramite software OSD per Windows, o l'app MSI Remote Display per Android.

Una volta acquistato questo monitor curvo potete sfruttarlo agevolmente anche per il lavoro. Grazie alla app MSI potete suddividere lo schermo in 5 sezioni per gestire più programmi contemporaneamente, e sfruttare il facile sistema split video per un multitasking facile e produttivo.

Tra i punti a sfavore, abbiamo una luminosità dello schermo meno incisiva nonostante la tecnologia HDR, in più, con la mancanza di local dimming la qualità nelle scene più buie è leggermente inferiore rispetto ai modelli di fascia più alta.

HP 34F Curved Monitor

8. HP 34F Curved Monitor

Il miglior monitor curvo per rapporto qualità prezzo

  • Alta risoluzione
  • Regolabile in altezza e inclinazione
  • Senza uscita USB-C

Prezzo 534,98 €

Il HP 34F Curved Monitor è la scelta ideale per chi desidera uno schermo curvo 34” ad un prezzo accessibile. Questo monitor offre una visualizzazione eccellente di immagini e video grazie alla risoluzione 3440 x 1440 su display Ultra WQHD e tecnologia IPS. In più la cornice micro-edge su tre lati amplia ancora di più la sensazione di pienezza delle immagini esaltata dal pannello curvo.

La tecnologia AMD FreeSync fornisce una migliore sincronizzazione tra la GPU e il monitor, la quale unita a un refresh rate di 60 Hz, evita blocchi e ritardi nella visualizzazione di qualsiasi contenuto. In questo modo le immagini sono fluide e realistiche, per questo HP 34F Curved Monitor è adatto sia al gaming che al lavoro.

Infatti è possibile impostare diverse modalità schermo a seconda delle esigenze tra cui Gaming, Movie e Photo. Inoltre sono presenti le modalità Low Blue light, Night e Reading per salvaguardare la salute degli occhi.

I 5ms di tempo di risposta sono sufficienti a visualizzare qualunque tipo e sequenza di immagine in modo nitido senza effetto scia o sovrapposizioni.

Il monitor è regolabile in altezza e in inclinazione fino a 25° all'indietro e 5° in avanti. HP 34F Curved Monitor è dotato di numerose uscite con DisplayPort, 2 Porte HDMI 2.0 e 3 Porte USB 3.0. Tuttavia non include uscite USB-C.

BenQ EX3203R

9. BenQ EX3203R

Il monitor curvo per gaming 2k

  • Refresh rate 144Hz
  • Ottimizzato per il gaming
  • HDR da migliorare

Prezzo 490,98 €

Pensato per il gaming, il monitor curvo BenQ EX3203R riproduce i video in 2k QHD per un'esperienza di gioco esaltante che si riscontra soprattutto nel Sim Racing.

La frequenza di 144Hz e la tecnologia FreeSync2 consentono la visualizzazione di ogni dettaglio nelle immagini in movimento anche durante fasi di gioco particolarmente impegnative.

Il BenQ EX3203R può accedere a numerosi contenuti multimediali grazie alle uscite HDMI, DisplayPort, USB 3.1 e USB-C, in questo modo potrete associare il monitora ai dispositivi e periferiche più disparate.

Il BenQ EX3203R può essere usato per tante ore di seguito, per gioco, per lavoro o per studio, grazie al sistema Eye Care con tecnologia Brightness Intelligence Plus per adattare la luminosità dello schermo alla luce ambientale. Inoltre con il Low Blue Light la luce blu viene costantemente schermata per non affaticare gli occhi.

Per quanto riguarda la luminosità, l'HDR non è considerato sufficiente da alcuni utenti più esperti che hanno notato una netta differenza con i monitor di alta gamma. Per esempio, copre il 90% del colore contro il 99% di altri modelli.

Naturalmente ci troviamo di fronte a un monitor curvo di fascia media, che non può fornire il top in ogni caratteristica, ma può offrire grandi prestazioni generali.

LG 34GL750 UltraGear

10. LG 34GL750

Il monitor curvo per streaming e gaming

  • Refresh rate 144Hz
  • Night Vision View
  • Fenomeni di bleeding e glow

Prezzo 501,90 €

LG 34GL750 è un monitor curvo da 34 pollici con formato 21:9 e pannello LED IPS HDR. Ha un'ottima risoluzione 2560x1080, perfetta per il gaming e per lo streaming.

La visione di film e le sessioni di gioco saranno emozionanti e immersive grazie a colori realistici e un campo visivo più ampio. Il pannello IPS copre il 99% dei colori sRGB per immagini vivide e brillanti.

Dotato di uscite HDMI 2.0, Display Port 1.4 e USB Hub può essere connesso a diversi dispositivi per usufruire di qualunque contenuto multimediale.

Le sessioni di gioco sono fluide grazie al refresh rate di 144 Hz e il tempo di risposta di 1 ms, perciò le immagini risultano nitide e senza ritardi per un'esperienza realistica e naturale. A questo si aggiunge la tecnologia NVIDIA che evita distorsioni o immagini a scatti.

Inoltre, la funzione Dynamic Action Sync neutralizza qualunque ritardo nella visualizzazione per contribuire a un'esperienza di gioco coinvolgente. Per completare le armi a disposizione degli appassionati, la Night Vision View permette di illuminare le aree più scure per fornire un vantaggio in più nei momenti critici.

Alcuni utenti segnalano isolati fenomeni di bleeding e glow nelle scene scure di film e soprattutto nei giochi, aspetto non determinante ma da tenere in considerazione se siete molto esigenti.

AOC CQ27G2U/BK

11. AOC CQ27G2U/BK

Il miglior monitor curvo 27 pollici

  • Protezione per gli occhi
  • Regolabile in altezza e inclinazione
  • Imperfetto nelle scene scure

Prezzo 272,99 €

Il AOC CQ27G2U/BK è uno dei migliori monitor curvi compatti per chi non necessita di un maxi schermo o chi è costretto per motivi di spazio, con schermo da 27”, formato 16:9 e risoluzione FHD 1920 X 1080.

La curvatura 1800R e la cornice minimale, offrono un'esperienza di visualizzazione completa e coinvolgente. Il refresh rate di di 144 Hz e il tempo di risposta da 1 ms contribuiscono alla fluidità di video e giochi, mentre il sistema FreeSync previene ritardi e distorsioni.

Le funzioni Flicker free e Anti-Blue Light prevengono fastidi e affaticamento degli occhi in quanto evitano lo sfarfallio e limitano la luce blu tipica dei monitor. In questo modo potrete stare davanti allo schermo per tutte le ore che desiderate.

AOC CQ27G2U/BK è dotato di numerose uscite tra cui 2 porte HDMI 2.0, displayport e 2 porte USB 3.0. Inoltre è dotato di altoparlanti integrati e uscita cuffie con jack da 3,5 mm.

Regolabile in altezza e inclinazione, AOC CQ27G2U/BK consente una personalizzazione della posizione per il massimo comfort dell'utente.

Philips 271E1SCA

12. Philips 271E1SCA

Il monitor curvo per gaming amatoriale

  • Buona reattività
  • Immagini nitide e brillanti
  • Non adatto al gaming avanzato

Prezzo 149,99 €

Il Philips 271E1SCA è un monitor curvo economico adatto al gaming amatoriale e al lavoro, con schermo da 27” e formato 16:9, un'ottima scelta se vi affacciate al mondo dei monitor curvi e volete provare una visualizzazione decisamente diversa.

La curvatura di 1500R è meno accentuata rispetto ai modelli di fascia medio alta (di solito su 1800R), ma non è necessariamente uno svantaggio per chi non è abituato a questo tipo di monitor.

Inoltre il formato 16:9 consente di visualizzare in maniera ottimale anche i contenuti multimediali meno recenti senza sacrificare la qualità dell'immagine o deformarla.

La frequenza di aggiornamento a 75HZ e il tempo di risposta di 4 ms offrono sequenze di immagini scorrevoli e senza fastidi. Il tutto favorito dalla tecnologia Adaptive Sync che scongiura qualunque effetto di tearing.

Samsung C24F396 Curvo

13. Samsung C24F396 Curvo

Il miglior monitor curvo economico

  • Pannello ultrasottile
  • Funzione Eco
  • Non adatto al testo scritto

Prezzo 119,99 €

Il Samsung C24F396 è il miglior monitor curvo economico, con uno schermo da 24 pollici, ha una risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel ed è ottimo per i film in streaming.

Chi preferisce il gaming potrà sfruttare la funzione Game Mode che migliora il contrasto e i colori, mentre la sincronizzazione dinamica FreeSync allinea la riproduzione dei contenuti alla risposta del monitor per evitare ritardi nella visualizzazione.

La frequenza di base di 60 HZ è supportata dal sistema Flicker Free per ridurre lo sfarfallio, mentre il Low Blue Light protegge gli occhi dalla luce blu.

Il Samsung C24F396 è dotato di pannello ultra sottile, il quale, insieme alle dimensioni compatte, lo rende uno dei più leggeri in commercio, infatti pesa meno di 4 kg.

Grazie al sistema Eco, il monitor ottimizza il consumo energetico per un risparmio economico e per il rispetto dell'ambiente.

Per quanto riguarda i punti a sfavore, non è un monitor mano a chi necessita di leggere molto sullo schermo, a quanto pare i caratteri piccoli non risultano ottimamente definiti e bisogna ingrandirli con lo zoom. Un'operazione certamente semplice, ma che non annovera questo monitor tra i migliori per la lettura prolungata a video.