I 12 Migliori Monitor 24 Pollici 2020 per Intrattenimento e Lavoro

Pannello IPS, tecnologia TN, monitor curvo, risoluzione Full HD o 2K? Ecco la guida definitiva ai migliori monitor 24 pollici per intrattenimento, ufficio, fotografia, grafica e gaming.

miglior monitor 24 pollici

Se sei alla ricerca dei migliori monitor PC con dimensioni da 24 pollici, la prima domanda da farti è: per quale tipo di attività verrà utilizzato? Da qui inizieremo la selezione per capire qual è il miglior monitor 24 pollici da acquistare per le tue esigenze, valutando caratteristiche e fasce di prezzo.

La risoluzione di un monitor 24 pollici è solitamente Full HD 1080p o al massimo 2k 1440p. Se siete in cerca di un monitor a risoluzione maggiore, qui la classifica dei monitor 4k che solitamente partono dai 27 pollici in sù.

I tipi di pannelli possono essere con tecnologia IPS o TN per gli schermi piatti, oppure di tipo VA per gli schermi curvi.

I pannelli IPS e VA sono molto buoni per angoli di visione e per fedeltà dei colori, mentre i pannelli TN hanno tempi di risposta da 1ms per utilizzo con PC da gaming senza lag.

I display IPS e VA sono comunque buoni anche per gaming, poiché negli ultimi anni l’avanzamento della tecnologia ha reso possibile la riduzione dei tempi di risposta, fino a dei valori quasi impercettibili. Generalmente, diciamo che questi ultimi sono buoni per tutto, mentre i pannelli TN sono più specifici per gaming.

Nei migliori monitor gaming, una caratteristica importante è la frequenza di aggiornamento (refresh rate), più è alta e migliore sarà la performance (assenza di screen tearing).

Mentre in un 24 pollici per grafica e intrattenimento, cercheremo di capire quale gamma colore viene coperta e qual’è la densità dei pixel, per avere migliore definizione e precisione nella riproduzione dei contenuti.

Di seguito, i migliori monitor PC da 24 pollici oggi disponibili, divisi per classi, fasce di prezzo e tipologie di utilizzo, per aiutarti a scegliere quale acquistare con maggior semplicità.

ASUS ROG Strix XG248Q

1. ASUS ROG Strix XG248Q

Il miglior monitor PC 24 pollici per gaming

  • Frequenza di aggiornamento 240Hz
  • Monitor G-Sync e FreeSync
  • Assenza di speaker integrati

Prezzo 399,99 €

Se siete alla caccia del miglior monitor PC 24 pollici Full HD, nella fascia alta di prezzo e con prestazioni eccezionalmente competitive, l’ASUS ROG Strix XG248Q è un vero portento.

Per coloro che possiedono schede video NVIDIA o AMD, il display è compatibile con tecnologia FreeSync e G-Sync, e con una frequenza di aggiornamento da 240Hz avrete un’esperienza di gioco magnificamente fluida e qualitativa, per gaming ad altissimo livello.  

Le specifiche tecniche includono un pannello TN con tempi di risposta pari a 1ms, luminosità da 400 cd/m2, rapporto di contrasto 1000:1 e tecnologia flicker-free. Tenete presente che la tecnologia TN (rispetto ai display IPS e VA) restringe il campo di visualizzazione e permette una buona esperienza di gioco solo se state direttamente davanti allo schermo.

La qualità costruttiva di questo monitor PC è top di gamma, con pannello progettato perfettamente senza difetti e luminosità uniforme su tutta la superficie senza bleeding, e base ergonomica che permette di posizionare il display in diverse posizioni, anche per essere ruotato a 90° in posizione verticale.

Lo sfarfallìo (flicker) è assente, ed il filtro blue light configurabile a diverse intensità permette di utilizzare il monitor anche per sessioni di lettura su internet e consultazione documenti senza stancare l’occhio in maniera eccessiva.

A completare il tutto, avrete anche un design aggressivo tipico del brand e dei migliori monitor gaming, con luci colorate poste sotto la base e sul retro del monitor, a creare effetti di luce LED che creano un’atmosfera piacevole durante una sessione di gioco.

Eizo FlexScan EV2450

2. Eizo FlexScan EV2450

Il miglior monitor 24 pollici Full HD per grafica e installazioni multi-schermo

  • Molte opzioni in connettività
  • Eccellente fedeltà colore
  • Flickering assente
  • Luminosità nella media

Prezzo 278,00 €

Gli schermi Eizo sono una sicurezza nel settore dei monitor per PC in qualità immagine e riproduzione colore. Questo è il miglior monitor FULL HD 24 pollici per fotografia e design. Anche per chi ne vuole prendere due dello stesso tipo, questo display è la soluzione professionale ideale.

Il pannello da 24 pollici IPS conta una risoluzione massima da 1920x1080 pixel con densità pari a 93 PPI. I colori riprodotti sono 16.77 milioni, la luminosità massima è di 250 cd/m2 e gli angoli di visione da 178°.

Lo stand ergonomico permette di regolare altezza, angolazione e rotazione di ogni tipo, sia per posizionarlo in modalità ritratto (portrait), sia per essere rivolto verso destra-sinistra o inclinato in alto-basso. Il design comprende un bordo laterale e superiore sottilissimo da 1mm, così da poterlo utilizzare per installazioni multi-monitor senza interruzioni d’immagine.

Le opzioni in connettività sono molte: D-sub, DisplayPort, HDMI, DVI-D. Ci sono due porte USB 3.0 e una porta USB upstream, uscita e ingresso audio mini-jack. Il monitor è inoltre provvisto di altoparlanti audio integrati della potenza totale di 2 Watt.

BenQ BL2420PT

3. BenQ BL2420PT

Il miglior monitor 24 pollici 2K per fotoritocco, grafica e design

  • Alta definizione
  • Colori ad alta fedeltà
  • Senza flicker
  • Non è un monitor 144Hz
  • Non ruota sull’asse verticale

Prezzo 239,99 €

Perfetto per fotoritocco, grafica, animazioni e design, il BenQ BL2420PT è un monitor 2k 24 pollici per produttività ed utilizzo intensivo. Si tratta di uno schermo con tecnologia IPS e risoluzione QHD 2560 x 1440.

Copre il 100% dello spazio colore sRGB e supporta il Rec. 709, quindi molto valido per lavori professionali dove serva accuratezza nella rappresentazione dei colori, o per video editing di precisione.

La presenza di diffusori integrati è comoda per quelle situazioni in cui vogliamo ascoltare un contenuto multimediale senza necessariamente collegare cuffie o casse esterne.

Anche per essere utilizzato per lunghe sessioni di lavoro, abbiamo una tecnologia che riduce l’effetto flicker per stancare meno gli occhi, e per i designer che hanno bisogno di vedere alla perfezione tutti i dettagli anche nelle zone scure c’è una speciale modalità Animation Mode attivabile da OSD.

Lo stand ergonomico incluso è molto pratico, permette diversi tipi di settaggio, per ruotare  e posizionare il monitor in verticale a 90° (modalità portrait), per essere inclinato sull’asse orizzontale, ma non per rotazione sull’asse verticale, che sarebbe utile per lavorare ad un progetto e mostrarlo a chi ci sta seduto accanto. In ogni caso, sappiate che gli angoli di visione sono veramente buoni e l’immagine si può vedere in maniera invariata ad un’angolazione fino a 178°.

Per utilizzo gaming, si può beneficiare dell’ottima risoluzione 2K e dell’eccellente qualità immagine. La frequenza di aggiornamento è di 60Hz, e per questo lo consigliamo a chi ne farà anche un utilizzo ibrido tra lavoro e PlayStation, ma non per gaming PC di alto livello a 144Hz.

Dell U2415

4. Dell U2415

Il miglior monitor 24 pollici per lavorare

  • Estremamente versatile nel posizionamento
  • Predisposizione per multi-monitor
  • Buona qualità immagine
  • HDR assente

Prezzo 225,11 €

Il Dell Ultrasharp U2415 è il miglior monitor per ufficio anche per chi deve installare un setup multi-monitor, sia per grafica che per produttività. Si tratta di un modello con pannello IPS ad alta fedeltà colore, in formato 16:10 con risoluzione 1920x1200 pixel, superiore rispetto alla media dei 24 pollici.

La caratteristica più innovativa sta nel design, che offre una versatilità eccellente per montaggio singolo o multiplo, a parete, su staffa, in verticale, per essere ruotato e girato in tutte le posizioni, e per essere accoppiato ad altri monitor della stessa linea.

Tra le connessioni disponibili troviamo HDMI, Display Port e un hub USB 3.0. La luminosità è superiore rispetto alla media, con 300 cd/m2 e il rapporto di contrasto di 1000:1. La superficie anti-glare lo rende utilizzabile anche in spazi ben illuminati, e appartiene alla classe energetica A+ quindi potrete avere un notevole risparmio energetico se lo utilizzerete a lungo.

Il refresh rate è di 60Hz, e l’input lag è abbastanza basso anche per utilizzo come monitor da gaming con PC o console, anche se quest’ultimo non è il tipo di utilizzo per cui questo monitor è stato specificatamente progettato.

Asus VG248QE

5. Asus VG248QE

Il monitor TN 144Hz per gaming PC avanzato

  • Monitor gaming 144Hz
  • Tempi di risposta 1ms
  • Poco adatto per ufficio e lavoro
  • FreeSync Assente

Prezzo 217,71 €

Per PC gamer che necessitano di performance elevate in materia di frequenza di aggiornamento e tempi di risposta, il monitor Asus VG248QE vi permette di ottenere un setup abbastanza professionale senza spendere troppo.

È consigliato soprattutto ai giocatori singoli perché non provvede angoli di visualizzazione sufficienti a giocare in coppia. Essendo un pannello TN, questa è la limitazione più comunemente riscontrata.

Dall’altra parte però, è capace di rispondere istantaneamente con un input lag e tempi di risposta praticamente inesistenti, e grazie alla frequenza di aggiornamento da 144Hz avrete un’immagine fluida anche per le scene ad alta velocità. Manca la capacità di cambiare il refresh rate in sincro con le migliori schede video (con ad esempio FreeSync), ma sappiate che questa è una caratteristica difficile da trovare in questa fascia di prezzo.

La qualità immagine è buona, ed è anche possibile ruotare lo schermo a 90° in posizione portrait per setup non convenzionali. E’ inoltre capace di essere collegato insieme ad altri monitor, con supporto per setup fino a 3 display contemporaneamente.

BenQ GW2480

6. BenQ GW2480

Il miglior monitor 24 pollici di fascia media

  • Pannello IPS di qualità
  • Brightness Intelligence Technology
  • DisplayPort e HDMI
  • Non è un monitor 144Hz

Prezzo 128,99 €

Tra i migliori monitor per PC da 24 pollici nella fascia media di prezzo, consigliamo il BenQ GW2480, una soluzione versatile e buona un po’ per tutto.

L’input lag è di 10 millisecondi, e i tempi di risposta da grigio a grigio sono di 5 ms. Queste performance sono nello standard dei monitor PC con tecnologia IPS ed offrono un ritardo impercettibile, ed un effetto ghosting molto ridotto, quasi impossibile da notare.

Per i gamer, consigliamo di settare le impostazioni AMA (Advanced Motion Acceleration) nell’OSD su High o Premium, per avere la migliore prestazione possibile. Il monitor è un 60Hz in frequenza di aggiornamento, ed è possibile eseguire l’overclock a 75Hz per un’esperienza ancora più fluida. In questa fascia di prezzo, è molto apprezzata la presenza di DisplayPort, oltre all’ingresso HDMI e VGA.

Il pannello IPS ci permette di guardare lo schermo anche da un’angolazione, senza soffrire di variazioni del livello di contrasto, colori e luminosità. La presenza di casse integrate, seppur poco potenti, può essere utile per situazioni di emergenza.

La qualità costruttiva è molto buona, non notiamo presenza di bleeding o di aree più luminose, neanche ai bordi più estremi. L’immagine è uniforme e precisa su tutta la superficie del pannello, e in generale la qualità dei colori è migliore rispetto ai monitor TN.

La tecnologia Brightness Intelligence Technology inclusa in questo monitor 24”, è utile per l’aggiustamento automatico della luminosità a seconda dell’ambiente circostante. Questo ottimizza la qualità dell’immagine visualizzata ed è inoltre utile per stancare meno gli occhi.

LG 24MK600M-B

7. LG 24MK600M-B

Monitor PC 24 pollici da lavoro

  • Bordo sottile
  • Versatile per intrattenimento e lavoro
  • DisplayPort assente

Prezzo 127,56 €

Adatto per molti tipi di utilizzo, il LG 24MK600M-B è un monitor per lavoro e intrattenimento, con buona versatilità e caratteristiche tecniche interessanti anche per gaming entry level.

Si fa notare soprattutto per la pulizia del design, con bordi molto sottili e capacità di essere facilmente montato a muro o staffa all'occorrenza, tramite attacco VESA 75 x 75 mm.

La risoluzione è Full HD, e la copertura dei colori è di 16.7 milioni (97% dello spazio sRGB). La luminosità è nello standard dei monitor in questa fascia di prezzo (250cd/m²), e si può vedere l’immagine correttamente anche ad una angolazione fino a 178°.

Sul retro troverete 2 entrate HDMI e la presa D-SUB analogica, più l’uscita mini-jack per cuffie. Non ci sono altoparlanti integrati, quindi va utilizzato con impianto stereo esterno. Manca la porta DisplayPort per i gamer più avanzati, quindi lo consigliamo soprattutto ai gamer occasionali, oppure come monitor per PS4, XBOX o altre console per cui è sufficiente la porta HDMI.

Samsung C24F396

8. Samsung C24F396

Il miglior monitor 24 pollici curvo qualità prezzo per gaming ed intrattenimento

  • AMD FreeSync
  • Profondità dei neri
  • Contrasto 3000:1
  • Frequenza di aggiornamento limitata

Prezzo 123,33 €

L’intrattenimento con un monitor curvo è certamente più qualitativo rispetto ad un monitor piatto. Non solo per la sensazione immersiva, ma anche per il fatto che tecnicamente parlando, il pannello VA (rispetto ai pannelli TN o IPS) offre una migliore qualità dei neri e migliore contrasto, ed inoltre è capace di angoli di visione allargati a 178°.

Il Samsung C24F396 è dunque consigliato sia per guardare film che per gaming, anche da utilizzare in compagnia. Va collegato alla console o al PC tramite il cavo HDMI, ed offre addirittura la tecnologia AMD FreeSync, così se possedete una scheda video compatibile potrete trarre vantaggio di questa caratteristica.

La frequenza di aggiornamento è 60Hz, abbastanza per ogni console e anche per gaming con PC senza necessità elevate. I tempi di risposta sono di 4ms, abbastanza bassi per giocare senza percepire il lag, e la risoluzione da 1080p Full HD più la densità pixel di 93 PPI ritornano un’immagine ad alta definizione.

Con questo monitor curvo avrete dunque quello che non potrete ottenere con gli stessi monitor IPS e TN della stessa fascia di prezzo: una qualità immagine superiore ed un’esperienza di gioco immersiva senza paragoni.

AOC E2460SH

9. AOC E2460SH

Il miglior monitor 24 pollici gaming entry level

  • Tempi di risposta 1ms
  • Speaker integrati
  • Design basico
  • Specifiche tecniche entry level

Prezzo 111,99 €

Se non avete grandi necessità e cercate tra i monitor gaming economici Full HD per alcune sessioni di gioco casual, la soluzione ideale è l’AOC E2460SH.

Essendo un monitor TN, va utilizzato per sessioni di gaming in solitaria, poiché gli angoli di visione sono molto ristretti. Il tempo di risposta è di 1ms, e la frequenza di aggiornamento di 60Hz. Le opzioni in connettività sono HDMI, VGA e DVI.

È utile la presenza di speaker integrati da 2W per ascoltare l’audio proveniente dal PC, anche se la qualità ovviamente non è paragonabile a quella delle cuffie o casse esterne. Fa comodo comunque avere questa opzione in caso servisse.

La riproduzione video è buona, i colori sono abbastanza vivaci e piacevoli, la fluidità di gioco è sufficiente e le performance sono accettabili. Qualche riserva per le scene buie dove sarà un po’ più difficile notare i particolari, per il resto questo monitor offre una qualità prezzo interessante.

HP 24f

10. HP 24f

Il monitor 24 pollici migliore per lavoro da ufficio

  • Angoli di visione 178°
  • Design moderno e piacevole
  • Buona luminosità per l’ufficio
  • DisplayPort assente
  • Casse integrate assenti

Prezzo 131,90 €

Tra i migliori monitor per lavorare nella fascia economica di prezzo, c’è il HP 24f. Si tratta di un display 24 pollici dalla buona illuminazione, da utilizzare tutto il giorno e da mettere in ufficio per produttività e lavoro.

Rispetto ai modelli più basici, questo schermo presenta un output di 300 nit, per poterlo vedere bene anche quando la stanza è illuminata. L’immagine è visualizzata a risoluzione Full HD 1920 x 1080, ed è abbastanza buono anche per risparmio energetico (classe energetica A).

Buoni gli angoli di visualizzazione, per potere essere osservato anche da un’angolazione non perpendicolare, ad esempio quando lavoriamo in un team e dobbiamo condividere lo schermo per qualche progetto.

Per chi invece necessita di uno schermo da ufficio casalingo, da utilizzare anche per la guardare film e contenuti multimediali, o per giocare con la console, questo si rivela comunque utile perché ha una buona visualizzazione colore, e tempi di risposta da 5ms.

Per gaming con PC e per schede grafiche più potenti, vi ricordiamo che questo monitor ha una frequenza di aggiornamento massima di 60Hz, e che non è presente il DisplayPort. Le porte HDMI e VGA sono comunque abbastanza per poterlo connettere alla maggior parte dei device.

HP 24w

11. HP 24w

Il miglior monitor 24 pollici economico per versatilità

  • Design senza bordo
  • Monitor economico e versatile
  • Altoparlanti integrati assenti

Prezzo 104,99 €

Per chi è in cerca del miglior monitor da ufficio, il HP 24w è un buon modello qualità prezzo, ci piace soprattutto per il design moderno senza bordo, ed offre anche una qualità immagine soddisfacente.

Questo schermo IPS fornisce poca distorsione dei colori anche quando lo si visualizza da un’angolazione non perpendicolare, ha una risoluzione 1080p Full HD e copre 16.7 milioni di colori. La luminosità è di 250 cd/m² ed il rapporto di contrasto statico di 1000:1.

Tramite la porta HDMI lo possiamo collegare a diversi tipi di sorgenti video, anche ad una console per gaming, e grazie ai tempi di risposta da 5 ms e alla frequenza di aggiornamento di 60Hz sarà ben utilizzabile anche per questo tipo di attività.

Contraddistinto da un buon rapporto qualità prezzo, il monitor HP 24w offre una discreta versatilità e si adatta alle diverse esigenze. Anche per essere montato a parete o su staffa, troverete la predisposizione per l’attacco VESA.

Da segnalare il fatto che non ci sono casse integrate, va quindi utilizzato con l’ausilio di un impianto audio esterno a vostra scelta.

Samsung S24D330H

12. Samsung S24D330H

Il miglior 24” da gaming da 100€

  • Buon monitor da gaming entry level
  • Anti-riflesso
  • Assenza di speaker integrati
  • Opzioni basiche in connettività

Prezzo 131,85 €

Se dovete acquistare un monitor da 24” economico da collegare al PC o alla console per gaming, il Samsung S24D330H è uno dei migliori monitor in circolazione al momento. Vi fa spendere poco, offre una qualità immagine al passo con i tempi e prestazioni abbastanza elevate.

Le caratteristiche di base sono buone, con risoluzione 1920 x 1080 Full HD e buona luminosità di 250cd/m2.

Si tratta di un monitor gaming con pannello TN, con tempi di risposta pari a 1ms, e refresh rate di 60Hz. Questo lo rende capace di gestire il gaming con console (poichè PS4 o Xbox hanno una frequenza massima di aggiornamento di 60Hz) oppure per giocare con il PC a 60Hz con schede video non troppo esigenti.

L’unico metodo di collegamento con la sorgente video è la porta HDMI, valutate bene quindi che non vi servano in futuro altri tipi di connettività come il DisplayPort.

Inoltre, non essendo provvisto di casse integrate, dovrete far uscire l’audio dal PC su casse esterne, oppure se utilizzate la console potrete utilizzare le cuffie da gaming direttamente collegate al controller.